Media Key

Press, Outdoor & Promotion Key Award

È online la diciottesima edizione del premio Press, Outdoor & Promotion Key Award svoltasi al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.

Da Martedì 13 Luglio è possibile guardare la premiazione dei progetti vincitori tra tutti quelli iscritti al premio sul nostro sito mediakey.tv e condividere sui social i momenti dell’evento con gli hashtag ufficiali #18POPKA e #Mediakey citando @gruppomediakey. Anche quest’anno l’appuntamento con il Press, Outdoor & Promotion Key Award, il riconoscimento promosso da Media Key Events e dedicato alla comunicazione pubblicitaria su stampa, Out of Home, promozioni, eventi e packaging, si è svolto all’interno del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.

I progetti partecipanti sono stati realizzati e diffusi da Gennaio 2020 e sottoposti alla votazione di una giuria formata da direttori creativi, esponenti del mondo accademico e responsabili marketing di aziende italiane.

La conduzione della manifestazione è stata affidata a Giorgia Surina, attrice e conduttrice radiofonica su RTL 102.5, che ha annunciato i vincitori accompagnando gli spettatori negli ambienti suggestivi offerti dalla bellissima location.

Ospite d’eccezione il Responsabile dell'organizzazione degli Eventi del Museo della Scienza, Mauro Bonazzoli, che ci ha raccontato le nuove attività in corso presentandoci le potenzialità di uno spazio culturale rivolto ai visitatori e all’organizzazione di eventi nei diversi ambienti che lo caratterizzano.

I Chiostri recentemente rinnovati incorniciano l'antica bellezza del monastero cinquecentesco, sede del Museo, e si affacciano su due ampi giardini dominati dal campanile della chiesa di San Vittore.

Le Nuove Gallerie Leonardo rappresentano la più grande esposizione permanente al mondo dedicata a Leonardo da Vinci: un percorso scenografico tra 170 modelli storici, opere d’arte, volumi antichi e installazioni per raccontare la figura e l’opera di Leonardo ingegnere, umanista e indagatore della natura.

Lo Spazio Food People in cui è possibile ammirare la mostra definita un vero e proprio viaggio intorno al cibo, in compagnia delle persone che lo producono, lo inventano, lo studiano, per aiutarci a guardare con occhi diversi oggetti e tecnologie che fanno parte del nostro quotidiano. 

La Sala del Cenacolo è l’antico refettorio del monastero che ospita il Museo interamente decorato con stucchi e affreschi di Pietro Gilardi e rievoca i fasti barocchi del XVIII secolo.

L’Area Spazio è un’esposizione permanente e interattiva che racconta 4 secoli di ricerca spaziale e astronomica dai tempi di Galileo Galilei fino ai giorni nostri.

A patrocinare la premiazione, IAB Italia, il chapter italiano della più importante Associazione nel campo della pubblicità digitale a livello mondiale che attraverso il discorso del Direttore Generale Sergio Amati ha riconfermato la sua vicinanza a Media Key da sempre protagonista nell’ambito della cultura dell’innovazione digitale.

Oltre ai premi di categoria sono stati assegnati anche i premi speciali: alcuni di questi sono stati consegnati dal nostro Presidente Roberto Albano alla presenza dei protagonisti. L’Excellence Key Award è stato assegnato all'azienda Promotica e consegnato al Direttore Generale Diego Toscani; all'azienda Lovemark consegnato al CEO Luca Catellani e la Digital Marketing Director Cristina Camellini e infine al Consorzio Tutela Grana Padano, assegnato al Presidente Renato Zaghini. Il Best Copywriting assegnato all’agenzia Lorenzo Marini Group per il progetto Taverbello, il Best Effectiveness all’agenzia Coo’ee per il progetto “Il Paradiso delle mele – La saporeria”, il Best Engagement assegnato all’agenzia Inside Comunicazione per il progetto DKC - Battito Evento in live streaming; la Best Social Campaign assegnata all’agenzia FCB Partners per “Call4Margherita per Action Aid”.

Per vedere la premiazione clicca qui

Vi diamo appuntamento al 2022 con la diciannovesima edizione del Press, Outdoor & Promotion Key Award.