Media Key

Subito.it invita i propri fan a partecipare al perfezionamento della nuova applicazione android

Subito.it, il sito di compravendita tra privati più grande d’Italia, dopo il successo delle versioni per iOS e Windows Phone, che hanno registrato più di 1,5 milioni di download, sta sviluppando la sua applicazione anche per i dispositivi Android.

La nuova app renderà possibile a tutti gli utenti del celebre robottino verde di consultare o inserire annunci e contattare gli altri inserzionisti in modo semplice e piacevole. Con un approccio innovativo, Subito.it ha scelto di aprire la fase di sviluppo alla propria social community, coinvolgendola in un esclusivo programma di beta testing.

La versione beta della app, infatti, verrà messa a disposizione dei primi 500 aspiranti tester che ne faranno richiesta attraverso la pagina Facebook del sito (www.facebook.com/subitoit) e in seconda battuta tramite G+. Sarà così possibile scoprire e provare in anteprima le funzionalità della app, commentarne le caratteristiche e suggerire a Subito.it idee per migliorarla ulteriormente e offrire una user experience ottimale.

“L’idea di coinvolgere i nostri utenti nelle fasi di definizione e valutazione delle funzionalità della app - afferma Daniele Contini, Ceo di Subito.it - nasce dalla constatazione che Subito.it è anche una piattaforma sociale fatta di scambi e condivisioni. Di conseguenza, abbiamo pensato anche a una modalità innovativa per condividere la app con la nostra social community e mettere a punto sin dall’inizio una user experience di qualità”.

L’app sarà dotata di una perfetta integrazione con social network, e-mail e sms, oltre che di servizi e funzionalità utili e intuitive come la geo localizzazione automatica che consente di effettuare le ricerche e di visualizzare gli annunci direttamente nella propria Regione o nell’area geografica in cui ci si trova al momento, l’effetto “segnalibro” per contrassegnare l’ultimo annuncio consultato, la funzione ricerche avanzate per filtrare gli annunci secondo le caratteristiche desiderate.