Media Key

SodaStream e la celebrity Paris Hilton rivelano il pesce d’aprile

C‘è lo zampino di SodaStream dietro le “NanoDrop” che spopolano in rete. A rivelarlo proprio oggi è lo stesso brand, leader mondiale nella produzione dell’acqua frizzante, che annuncia la realizzazione della nuova campagna marketing lanciata il primo aprile, in collaborazione e con la complicità della star americana Paris Hilton.

Video disponibile al sito: www.nanodrop.org

Le campagna di comunicazione sulle NanoDrop si è avvalsa della celebrity Paris Hilton per presentare in maniera leggera e divertente un importante messaggio di sostenibilità. Nel video, infatti, la Hilton presenta la sua ultima e innovativa scoperta “scientifica”: la NanoDrop, acqua frizzantante altamente condensata, un nuovo prodotto rivoluzionario 5 mila volte più idratante della normale acqua in bottiglia. Una goccia di NanoDrop al giorno cancella totalmente l’incombenza dell’acquisto e del trasporto delle pesanti bottiglie di plastica, causa devastante di inquinamento del pianeta.

Un video successivo allo spot è stato poi pubblicato sulla pagina ufficiale NanoDrop, rivelando l’irriverente pesce d’aprile. Nella seconda parte del video Paris Hilton spiega che SodaStream è una delle soluzioni migliori per raggiungere una perfetta idratazione senza l’utilizzo massiccio e nocivo delle bottiglie di plastica.

Audace imprenditrice di successo di molti brand, Paris Hilton è stata scelta da Sodastream come ambasciatrice perfetta per questa campagna. Fan accanita di SodaStream, la Hilton ha dichiarato: “Mi è piaciuto moltissimo lavorare per la campagna SodaStream perchè promuove in modo divertente e leggero uno stile di vita più sano e sostenibile”. E continua, "Oggi non è più necessario trasportare a casa l’acqua in bottiglie di plastica quando esiste una fantastica alternativa: SodaStream”.

La campagna è stata prodotta dell’agenzia creativa Allenby Concept House e il team internazionale di marketing di Sodastream. Per dare maggiore credibilità al prodotto di fantasia, il Professor Ron Naaman, esperto in elettronica molecolare dell’Istituto Weizmann, ha sostenuto la ricerca e la rivoluzionaria “NanoDrop”.

"Utilizzare acqua fresca e potabile e un gasatore SodaStream per essere idratati è la soluzione migliore e più economica per il consumatore per non trascinarsi pesanti bottiglie di plastica in casa e non inquinare il pianeta”, ha commentato Matti Yahav, VP Global Marketing, SodaStream International. “Abbiamo scelto Paris Hilton per condurre una campagna dirompente su un tema serio in modo divertente e leggero. Milioni di consumatori stanno usando SodaStream in tutto il mondo e speriamo che altrettanti si uniranno per un mondo più sostenibile”.