Media Key

Public-Ideas allo IAB Seminar 2013 presenta l’Email Marketing a performance

Public-Ideas, player europeo impegnato nello sviluppo di innovative soluzioni di marketing online a performance, annuncia la partecipazione alla nuova edizione dello IAB Seminar in programma il prossimo 5 marzo presso la Sala Collina de Il Sole 24 Ore.

Public-Ideas parteciperà attivamente all’incontro con un intervento focalizzato sulle soluzioni a performance applicate all’e-mail marketing dal titolo “Email Marketing a performance: i criteri per una campagna efficace”. L’e-mail marketing è ancora oggi una delle forme di contatto e di ricerca di nuovi clienti più utilizzate, ma si ritrova ad affrontare nuove sfide. Da sempre usato con modelli a CPM, grazie all’applicazione dei meccanismi tipici degli investimenti pubblicitari digitali a performance, questa leva dell’online advertising conosce ora un nuovo impulso ed è in grado di produrre eccezionali risultati in termini di ROI.

La piattaforma di Public-Ideas offre agli inserzionisti la possibilità di interagire con esperti e-mailer che gestiscono e aggiornano costantemente i propri database, offrendo così contatti profilati che hanno rilasciato il proprio consenso (opt-in) per ricevere messaggi commerciali. Questi professionisti affinano gli invii delle mail incrociando criteri socio-demo e comportamentali con gli obiettivi strategici degli inserzionisti che hanno modo di gestire le proprie campagne con modelli a CPA. Applicando poi tecniche di deduplica dei database e calibrando la corretta pressione pubblicitaria con il giusto messaggio, le iniziative di e-mail marketing a performance possono raggiungere tassi d’aumento d’apertura del 15% e tassi di conversione fino al 25/30%*.

Il focus sull’e-mail marketing a performance è anche il tema di un White Paper di recente pubblicazione, firmato da Public-Ideas e con i contributi di alcuni dei più popolari brand internazionali che operano online utilizzando l’e-mail marketing a performance, in cui si mettono in evidenza i benefici di questo rinnovato strumento attraverso case history e suggerimenti di pianificazioni con logiche a performance. Copie del White Paper verranno distribuite durante lo IAB Seminar.

“Oggi gli utenti si aspettano un rapporto con le marche più personalizzato e qualitativo: l’invio di messaggi di massa non porta più risultati. Per questo l’e-mail marketing sta conoscendo una rinascita grazie all’applicazione delle logiche a performance che fino ad oggi hanno regolato altre forme di pubblicità digitale” dichiara Francesca Pinzone, Business Development Manager Italy, Public-Ideas. “La nostra piattaforma di affiliazione, che garantisce una profonda esperienza in termini di performance, congiuntamente a e-mailer professionisti e ad un potente network di siti partner ed editori, rende la soluzione di e-mail marketing a performance uno strumento indispensabile per gli inserzionisti che vogliono acquisire nuovi contatti e nello stesso tempo desiderano avere il controllo del budget e del ritorno degli investimenti. Invitiamo tutti coloro che vogliono approfondire questo tema il 5 marzo alla nuova edizione dello IAB Seminar dedicata al mondo del Performance Marketing” conclude Francesca Pinzone.


* Fonte: Public-Idées France