Media Key

Presentata al Congresso Nazionale di Federnotai la prima collana editoriale sulla legalità per ragazzi

E’ stata presentata oggi al congresso nazionale di Federnotai a Roma la prima collana editoriale a fumetti “Acto e Norma” dedicata alla legalità, per ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado. Il progetto è promosso da Federnotai e realizzato dalla casa editrice Edicolors. “Storie alternative, positive, sono indispensabili per scardinare pregiudizi e convinzioni negative che si costruiscono facilmente in giovane età. Occorre lavorare sulla sfera emozionale, creando identificazione con i protagonisti della storia”, ha detto il notaio Rosaria Bono.

“L’Italia è l’ultimo paese in Europa nella lettura, ma il primo per l’uso di telefonini. In molte città c’è un aumento preoccupante di ragazzi che vanno dallo psicologo. Depressione e bullismo sono all’ordine del giorno e la scuola spesso non ha gli strumenti per contrastarli. Occorre, a nostro avviso, un’operazione di formazione”, ha aggiunto Pino Repetto – editore e amministratore di Edicolors.

Infine, il direttore editoriale di Edicolors Livio Sossi ha concluso: “Per la prima volta i notai sono protagonisti della letteratura per ragazzini in difesa della legalità. Questa apertura è un contributo fondamentale alla conoscenza. Educare alla legalità, alla cittadinanza è uno degli obiettivi oggi primari della nostra scuola. Direi un’esigenza non più procrastinabile. Solo attraverso una cultura della legalità noi formiamo un cittadino e potremo guardare con fiducia al futuro dei nostri ragazzi, giovani e figli. Molti giovani delinquono senza averne consapevolezza, senza conoscere la legge. E gli adulti addirittura, a volte, hanno paura di affermare valori come l’onestà, la condivisione. Questo progetto vuole essere una guida ai comportamenti, per i ragazzi ma anche per gli adulti genitori o insegnanti”.