Media Key

Premio Stracca - Lega Pro & Corriere della Sera Vincono due donne

Due giovani giornaliste si sono aggiudicate il Premio Stracca e il Premio speciale Lega Pro.
Il concorso, nato quattro anni fa dalla partnership tra Lega Pro e Corriere della Sera per ricordare il giornalista Roberto Stracca, si rivolge a giornalisti Under 30, che frequentano la Scuola di Giornalismo “Walter Tobagi” a Milano.

Elisabetta Invernizzi, 28 anni di Como con un articolo sulla figura dell’arbitro in relazione ai campionati italiani e stranieri, si è aggiudicata il Premio Stracca, messo a disposizione da Maria Pia, madre di Roberto Stracca.

Il Premio speciale Lega Pro è andato a Federica Andrea De Cesco, 24 anni di Milano, con il tema sul primo canale tematico nel calcio, Lega Pro Channel con i quasi 20 milioni di utenti che, ad oggi, hanno seguito le partite in streaming  e la relazione con gli spettatori negli stadi di Lega Pro, che sono cresciuti del 10%.

Ai lavori della Commissione, che ha esaminato gli elaborati, hanno partecipato il presidente Mario Macalli, Venanzio Postiglione, vicedirettore del Corriere della Sera e direttore della Scuola di giornalismo “ W.Tobagi”, Daniele Dallera, caposport del Corriere della Sera, Paolo Baldini, segretario di redazione con Antonio Morra e l’Area Comunicazione della Lega Pro.