Media Key

Premio 4ECOM: tra i 30 membri della giuria le personalità più influenti in ambito digital

Mancano pochi giorni alla chiusura delle candidature alla prima edizione del Premio 4Ecom. I siti italiani di eCommerce hanno tempo fino al 30 novembre per presentare la propria candidatura al Premio e sottoporre il proprio sito di eCommerce ad una giuria composta da 30 tra le più influenti personalità in ambito digital: professionisti, esperti e attivi nel mondo dell’eCommerce.

Tra i giurati pronti a selezionare i migliori siti che offrono un servizio di vendita on line ci saranno infatti Paola Bonomo, Advisor e Business Angel, Giulia Chiari, Head of Partnership AliExpress gruppo Alibaba, Valentina De Nicola, Head of eCommerce di Facebook, Veronica Diquattro, Executive Vice President Southern Europe di DAZN, Francesca Gabrielli, CEO di Assist Digital, Elena Lavezzi, Head of Southern Europe di Revolut e molti altri.

8 le categorie in gara e, per ciascuna categoria, sarà consegnata la prestigiosa statuetta  all’eCommerce che ha ottenuto il punteggio più alto della giuria. Saranno infatti selezionati i migliori eCommerce in ambito Miglior Posizionamento Organico, Miglior User Experience, Miglior Servizio Clienti, Miglior Crescita, Miglior Sviluppo Omnichannel, Miglior Strategia Internazionale, Miglior Sito Emergente e, infine Best of  the Best, ovvero il migliore in assoluto, eccellente in tutti gli aspetti. La premiazione avverrà nella cornice di 4Ecom (4ecom.it), l’evento di riferimento dedicato agli eCommerce Manager, che si terrà il 23 gennaio al Talent Garden Calabiana a Milano.

“Con il Premio 4Ecom vogliamo valorizzare tutti quegli eCommerce che contribuiscono a diffondere nel mondo il nostro “Made in Italy” offrendo ai propri clienti un’esperienza d’acquisto innovativa, ma anche semplice e intuitiva. Nel premio daremo spazio a tutte le categorie merceologiche, agli eCommerce ormai affermati e ai progetti emergenti proprio perché in qualsiasi settore, dall’artigianato al food&beverage fino al design, il web sta offrendo la possibilità di emergere e di affermarsi in un mercato su scala globale” Afferma Marianna Chillau, CEO &CO-Founder Transactionale, e tra i tre soci fondatori di 4Ecom, insieme a Davide Lugli, CEO& CO-Founder di Competitoor e Roberto Fumarola, CEO & Founder Qaplà.

A confermare quanto nel nostro Paese l’eCommerce sia un trend consolidato interviene anche Veronica Diquattro di DAZN: “I  trend di crescita anno su anno sono evidenti, confermando lo sviluppo dell’e-commerce nel nostro paese che, pur scontando un un po’ di ritardo rispetto alla media europea, va di pari passo con l’accelerazione del processo di digitalizzazione di questi ultimi anni. Grande valore ha il lavoro delle aziende che, lavorando sull’incremento del digitale, potranno anche supportare l’educazione ed il comportamento dell’acquisto online. L’ecommerce è il canale principale di vendita del nostro servizio e la base del nostro modello di business, nonché dove più facilmente raggiungiamo il nostro target principale di utenti. Ci permette di essere efficienti e supportare economie di scala anche nella nostra crescita internazionale. L’esperienza che ho maturato in aziende innovative che hanno sempre portato a cambiamenti di consumo e di cultura attraverso modelli costruiti intorno ad e-commerce - aggiunge Diquattro - mi ha permesso di conoscerne a fondo tutti gli aspetti, con le relative opportunità e sfide di business. E’ quindi un piacere poter far parte di questa giuria, mettendo a disposizione l’esperienza avuta fino ad oggi a favore di nuove realtà imprenditoriali.”

Segue poi Paola Bonomo, la quale afferma: "Il paesaggio dell’e-commerce è in continua evoluzione. Tra la massiccia crescita di Amazon, l'affermarsi dei brand DTC (Direct to Consumer), la ricerca di differenziazione tramite il coinvolgimento sempre più intenso di comunità di interessi e passioni, l’unica certezza è che la strategia sul canale eCommerce è dettata da una complessiva strategia del business, che non può che essere multicanale. Vediamo in giro, purtroppo, molto eCommerce piatto e banale; mi auguro che i partecipanti convincano la giuria, tanto con le emozioni quanto con i risultati, e sono convinta che troveremo e premieremo esempi di eccellenza che potranno essere di ispirazione per tutti."

Il Premio 4Ecom contribuisce alla riforestazione del Pianeta. Infatti, grazie alla collaborazione con  Treedom, l’unica piattaforma web al mondo che permette di piantare un albero a distanza e di seguirne la sua crescita on line, per ogni eCommerce iscritto al premio sarà piantato un nuovo albero.

Per informazioni e regolamento sul premio è disponibile il sito http://premio.4ecom.it/