Media Key

“Le cose buone dell’energia”: al via la nuova pagina di E.ON su Facebook

È online la nuova pagina Facebook di E.ON Italia “Le cose buone dell’energia” https://www.facebook.com/eon.lecosebuonedellenergia.
Con il progetto, ancora una volta E.ON vuole contribuire alla diffusione della cultura della sostenibilità e della gestione responsabile delle risorse naturali ed energetiche. L’obiettivo è informare e sensibilizzare tutta la collettività - ma soprattutto i giovani, i consumatori del futuro - sul risparmio energetico e sull’utilizzo consapevole delle risorse.

L’energia è fatta di cose buone, di fiducia, di innovazione, di idee e di impegno. L’energia è il motore della nostra vita, della nostra quotidianità. È l’elemento che permette di vivere in un mondo migliore e moderno. Anche per questo la nuova pagina Facebook vuole raccontare l’energia dell’ottimismo, fatta di persone che vogliono un’energia sempre più intelligente.

Per E.ON, “Le cose buone dell’energia” significa anche utilizzare i social media per promuovere cause sociali. Grazie alla nuova fan page, infatti, sarà possibile sostenere iniziative concrete. Per primo il progetto “I giardini della solidarietà” con cui l’azienda sta contribuendo alla creazione di un’area verde presso il nuovo polo scolastico di San Felice sul Panaro, tra i comuni emiliani maggiormente colpiti dal terremoto del 2012.

Altro obiettivo centrale del progetto è quello di declinare la propria vision orientata al confronto e alla creazione di un rapporto di fiducia con i clienti. La fan page avrà l’ambizione di diventare un nuovo canale di contatto e scambio con i clienti dell’Azienda.

Il progetto di E.ON sui social media in Italia prevede un’integrazione fra diversi canali. Oltre al già attivo canale su You Tube http://www.youtube.com/user/eonvideochannel l’azienda lancerà dopo l’estate anche dei nuovi profili su Twitter e LinkedIn.