Media Key

Le Balene crescono di volume

Le Balene solcano in netta controtendenza i perigliosi flutti del mercato italiano della comunicazione: + 16% di fatturato nel 2012 rispetto all'anno precedente.
Con due nuove importanti acquisizioni come LaClinique, leader nel settore della chirurgia estetica italiana, e DOOC, la nuova organizzazione di centri odontoiatrici che si sta espandendo in tutta Italia, l’agenzia condotta da Lele Panzeri, Marco Andolfato, Sandro Baldoni e Giusi Bonsignore, dopo l’acquisizione del marchio La Scuola di Emanuele Pirella, sta crescendo ancora grazie all’arrivo di un importantissimo marchio italiano di livello internazionale di cui non è possibile rivelare il nome.

Sbarcano stabilmente in via Revere (assunti a tempo indeterminato, doveroso dirlo in tempi come questi) anche un bel gruppo di giovani talenti: Luca Pedrani, copywriter con particolare propensione al social, la Graphic e Web Designer Eleonora Petrolati, l’Account  Chiara Cunsolo.

A completare (per ora) il quadro, arriva anche Glauco Mandelli (nella foto, assieme alle Balene), il nuovo, vulcanico responsabile dell’Ufficio Stampa.