Media Key

La concessionaria STAV avvia una campagna di co-marketing territoriale con le Cantine Giorgi

Sull’onda del trend positivo di vendite dell’automotive italiano e del successo della vendemmia in Oltrepò, la concessionaria STAV, storica concessionaria di Vigevano per i brand Fiat, Alfa Romeo, Lancia, Abarth e Jeep, ha avviato una campagna di co-marketing che vede il suo nome associato a quello delle cantine Giorgi dei Fratelli Giorgi di Canneto Pavese, una delle aziende vinicole più illustri del territorio: ogni cliente che concluderà l’acquisto di un’automobile nuova presso  la concessionaria STAV nelle sedi di Vigevano o Magenta sarà omaggiato di una “Giorgi 1870”, la bottiglia ammiraglia della cantina, recentemente premiata con Tre Bicchieri nella guida 2016 del Gambero Rosso.
 
«La consegna delle chiavi di un’auto a un nuovo proprietario è un rito», spiega Francesco Cazzani, amministratore delegato di STAV. «È una cerimonia che merita di essere coronata con un gesto di cordialità da parte del nostro gruppo. Desideriamo celebrare quindi con il cliente il nuovo acquisto, e ci piace pensare che, una volta arrivato a casa con l’auto nuova, il proprietario brindi in famiglia e con gli amici. E allora è giusto che si stappi una bottiglia adeguata all’occasione».
 
Con questa iniziativa, STAV scommette sulle sinergie tra le eccellenze del pavese. Una modalità di marketing territoriale nella quale in futuro potrebbero trovare posto anche altri nomi dell’imprenditoria locale.  
 
«La qualità merita un’operazione di partnership», dice a sua volta Fabiano Giorgi, Sales & marketing manager delle cantine Giorgi. «Da sempre siamo sensibili al nostro territorio e ci impegniamo per il suo sviluppo. Perché questo si realizzi, il gioco di squadra è indispensabile. Così abbiamo valutato, insieme a STAV, di avviare i motori di una comunicazione creativa, che sposi due settori produttivi, quello dell’auto e quello enologico, tra loro lontani solo all’apparenza».