Media Key

Italdenim al Munich Fabric Start con il Denim Ecologico

Italdenim, azienda italiana tra i principali produttori di tessuti di denim, sarà presente il 2 e il 3 febbraio a Bluezone (spazio H5-B25) - l’area del Munich Fabric Start dedicata alle nuove tendenze del denim e dello sportswear - con la nuova collezione per la primavera/estate 2017.

Tra le nuove proposte di Italdenim spiccano i tessuti realizzati con l’innovativo processo basato sull’utilizzo del Chitosano, sviluppato dal Centro Ricerche Canepa Evolution. Il Chitosano è un polimero di origine organica e rinnovabile, ottenuto dalla lavorazione degli scarti alimentari dei crostacei, che consente di ridurre drasticamente sia il consumo di acqua che di energia e permette di abbattere l’uso di detergenti, sbiancanti e altri agenti chimici, oltre a proteggere in modo naturale le fibre e i colori, regalando maggiore brillantezza ai tessuti. Il denim così prodotto rappresenta un perfetto connubio tra innovazione tecnologica e fashion, oltre a essere completamente ecologico. Italdenim è la prima azienda del settore denim ad avere introdotto, grazie a un importante progetto di rivisitazione dei propri processi produttivi, questa innovativa tecnologia, a vantaggio della sostenibilità e della tutela ambientale.

Tra le novità proposte da Italdenim per la PE17, inoltre, troviamo tessuti realizzati combinando al denim seta e altre fibre morbide, per un prodotto che regala al denim una delicatezza inedita quando lo si indossa, oppure lino, mischiato al denim in trama, per ottenere una freschezza inconsueta e sicuramente apprezzata nelle stagioni più calde.

La gamma colori è stata ampliata, con l’inserimento di nuove tonalità adatte alla stagione: nuovi blu e azzurri; Off White (un particolare beige chiaro); lilla e nuove tonalità di verde…perché il denim non è solo blue!