Media Key

Il Master in Sport Business Management del Sole 24 ORE raddoppia sedi e partnership

Alla luce del successo riscosso in questi anni, il Master Sport Business Management della Business School del Sole 24 ORE partirà quest’anno in doppia edizione: accanto all’edizione romana in partenza il 20 luglio prossimo, prenderà avvio a Milano il 26 ottobre anche la prima edizione milanese di questo master full time, il cui obiettivo è formare giovani con competenze manageriali e gestionali specifiche nel settore della Sport Industry. 11 le borse di studio in palio tra le 2 sedi.
 
L’edizione milanese del Master – il cui coordinamento scientifico è affidato a Matteo Pastore – si caratterizza in particolare per il focus maggiore sulle tematiche di revenue, sponsorship e new media nello sport, e per l’importante partnership con Sky Sport che si aggiunge alla storica collaborazione con il Corriere dello Sport.
 
Oggi più che mai lo Sport System, che rappresenta uno dei motori della nostra economia, necessita infatti di professionalità e figure manageriali che sappiano gestire al meglio lo Sport con visione, leadership e competenze economiche. L’evoluzione in atto nel settore comporta quindi l’esigenza di manager con competenze manageriali e tecniche specifiche e il Master del Sole 24 ORE risponde proprio a questa esigenza: formare giovani con competenze specifiche di gestione d’impresa, strategie di marketing e comunicazione nonché degli aspetti giuridici, economici e finanziari legati al settore dello sport.
 
Un percorso formativo d’eccellenza, che si distingue per la completezza del piano formativo, per il prestigio dei docenti e dei testimonial del mondo sportivo e imprenditoriale coinvolti, per i project work e i laboratori previsti, nonché per i partner coinvolti, che garantiranno ai partecipanti concrete e importanti opportunità di inserimento nel mondo del lavoro. Sono previste anche numerose tavole rotonde sui temi di maggiore attualità, moderate dai giornalisti del Sole 24 Ore e di Sky Sport.
 
Il Comitato Scientifico di entrambe le edizioni vede la presenza dei più prestigiosi rappresentanti delle società sportive, delle federazioni, delleistituzioni, delle multinazionali nonché delle società di consulenza del settore: Andrea Abodi, Presidente Lega Calcio Serie B; Maurizio Arrivabene, Team Principal Scuderia Ferrari; Maurizio Beretta Presidente Lega Calcio Serie A; Marco Bogarelli Presidente Infront Italia; Michael Bolingbroke, CEO FC Internazionale Milano; Giovanni Carnevali Amministratore Delegato Master Group Sport; Paolo De Paola, Direttore Responsabile Gruppo Corriere dello Sport; Fernando Marino Presidente Lega Basket; Giuseppe Marotta Amministratore Delegato Juventus F.C.; Luca Pancalli Presidente Comitato Italiano Paralimpico; Flavio Portaluppi Presidente Olimpia Milano; Jaques Raynaud Executive Vice President Sport Channels & Advertising, Sky Italia; Massimo Righi Amministratore Delegato Lega Volley; Antonio Rossi Assessore allo Sport e Politiche per i giovani Regione Lombardia; Carlo Tavecchio Presidente F.I.G.C.
 
Il Master si caratterizza infine per l’approccio interdisciplinare e il taglio operativo della didattica: gli argomenti affrontati in aula troveranno infatti un immediato riscontro nelle simulazioni e nelle esercitazioni quotidiane e in project work e laboratori in collaborazione prestigiose aziende ed istituzioni del settore. Sono previste company visit presso lo Juventus Stadium, lo Stadio Olimpico di Roma, Ferrari Gestione Sportiva a Maranello, Sky Sport, nonché al Centro FIGC di Coverciano.
 
Le prossime edizioni del Master full time, a numero chiuso e frequenza obbligatoria, inizieranno a Roma il 20 luglio e a Milano il 26 ottobre 2015 presso le Sedi del Sole 24 ORE: i partecipanti saranno impegnati in 5 mesi di formazione in aula e 4 di stage. Al via le selezioni e l’assegnazione delle borse di studio.