Media Key

Havas Media Group nomina Damien Marchi, vincitore dell’Emmy Award, come Global Head of Content

Havas Media Group annuncia oggi la nomina di Damien Marchi come Global Head of Content. La nomina segue le recenti partnership lanciate dal Gruppo: la Global Music Data Alliance con Universal Music Group e la partnership con NewsCred, piattaforma di content marketing.

Marchi ha più di 15 anni di esperienza nella produzione di contenuti cross piattaforme, nella commercializzazione e nel marketing in TV e digitale, attraverso intrattenimento, dramma e news. Ha vissuto in Francia, UK e Svezia lavorando a livello locale, EMEA e a livello globale; ha condotto gli adattamenti digitali per trasmissioni come X Factor, Got Talent, Idols (FremantleMedia), Big Brother e Star Academy (Endemol). Ha lavorato con aziende come RedBull, Air France, P&G e L'Oréal.

Marchi ha vinto un Emmy Award nel 2006 che si è guadagnato quando lavorava per la compagnia di produzione Streampower, a Parigi, per il programma televisivo interattivo “CULT”. Ha vinto anche due Banff Awards (2010, 2011) quando era in FremantleMedia, a Londra, per la produzione online degli originali “Freak”, il più grande dramma di quell’anno in UK per adolescenti, e “SortedFood” che divenne la più ampia comunità di cucina in UK su YouTube. Marchi  lavora anche come un consigliere alle Nazioni Unite per l’UNRIC, l’ufficio informazioni dell’Europa Occidentale per le comunicazioni digitali.

Prima di entrare in Havas, Damien era membro della comitato esecutivo di Euronews, il canale di news più visto in Europa, responsabile di Innovazione e Prodotto e promotore della digital transformation delle newsroom.

Inoltre, Damien ha portato FremantleMedia e Euronews a diventare rispettivamente i numeri uno al mondo come compagnia di produzione e come network di news su YouTube.

Damien Marchi, Global Head of Content aggiunge: “Ho iniziato la mia carriera con una start up ed è come essere tornato a casa. Nonostante la dimensione e la portata di Havas, rimane un posto energico ed emozionante dove lavorare. Queste due qualità saranno utili in quanto il mercato globale dei contenuti è a un punto di svolta. Da una parte i modelli di business nel settore stanno seriamente diventando una sfida, e dall’altra le persone non sono mai state così assetate di contenuti. È un momento eccitante per lavorare dalla parte delle agenzie – lo storico punto di incontro tra brand, tecnologia e creatività. E con il contenuto al suo cuore sino dalla sua creazione nel 1835, Havas ha tutte le carte per diventare la migliore del settore.”

Isabelle Harvie-Watt, CEO & Country Manager di Havas Media Group in Italia commenta: “Quest’anno per Havas è l’anno del “content” e l’ingresso di Damien Marchi in Havas è un ulteriore rafforzamento del costante investimento del Gruppo nelle aree dei dati e dei contenuti.”

In linea con l’approccio di “Havas’ Village” di promuovere l’integrazione tra le divisioni, Damien sta lavorando a stretto contatto con Lucien Boyer, Global CEO di Havas Sports & Entertainment e Vin Farrell, Global Chief Content Officer di Havas Worldwide.

Damien è basato all’headquarter di Havas a Parigi e riporta direttamente a Dominique Delport, Global Managing Director di Havas Media Group.