Media Key

Emirates porta un angolo di New York a Milano

Emirates, il “connettore globale” di persone, luoghi e passioni, porterà un angolo di New York a Milano, offrendo l’opportunità di vivere esperienze interattive e assaggiare i sapori della Grande Mela a Milano, festeggiando i due anni dell’inaugurazione del suo collegamento diretto tra Milano e New York.

Del resto, Milano e New York sono due città con la stessa attitudine e sempre più vicine, soprattutto da quando Emirates ha inaugurato con successo il volo diretto tra queste due metropoli, il primo Ottobre del 2013. Dall’introduzione del volo, il traffico totale sulla rotta è incrementato del 50%.

Nel weekend del prossimo 3 e 4 Ottobre, in zona Darsena, Emirates ricreerà un autentico angolo di New York a Milano, riproducendo i posti più suggestivi e le attrazioni della Grande Mela.

L’attività principale è rappresentata da sfide e performances in un campo di basket, con una crew di freestylers che intratterrà il pubblico con evoluzioni divertenti, interattive e acrobatiche, tra di loro o che prevedono il coinvolgimento del pubblico.
Sarà possibile decidere cosa succederà nel campo ( e scegliere quali performances ammirare), o entrare direttamente in campo e vivere direttamente l’esperienza di essere a New York. Un totem illustrerà – attraverso quattro grandi icone – le quattro possibilità di interazione offerte. Chi deciderà di osservare, potrà decidere se vedere spettacolari smash, virtuosismi con la palla a spicchi e sfide uno contro uno. Invece, chi deciderà di entrare in azione, potrà mostrare le sue abilità facendo girare la palla sul dito come un vero freestyler, sfidare un amico o una persona del pubblico ai tiri liberi, mandare uno schiacciatore a canestro con un assist al volo o entrare in campo con i giocatori presenti e dimostrare di cosa è capace.

Proprio come nel Bronx, tra un canestro e un altro, ci sarà la possibilità di vedere alcune persone ballare con della musica in sottofondo. I ragazzi che balleranno fanno parte della Natural Force Crew, una delle prime crew nate a Milano nel 1995 e icona della cultura Hip Hop italiana.

L’esibizione coinvolgerà spettatori che come veri b-boys useranno lo spazio disponibile per ballare tra il pubblico. Gadget di Emirates verranno dati ai partecipanti.

Oltre a questo, un tram totalmente decorato con le aree più famose di New York (Brooklyn, Broadway e Central Park) passeranno attraverso le strade di Milano per tutto il mese di Ottobre, invitando a volare nella Grande Mela e vivere momenti indimenticabili a New York. Il progetto è stato sviluppato da IGPDecaux Innovate in collaborazione con ATM. Grazie alle decorazioni sulle carrozze e al design interno, il tram si trasforma in una vera e propria personificazione del brand che viaggia per la città.

La rotta Milano-New York è la prosecuzione di uno dei tre voli esistenti di Emirates tra Dubai e Milano; grazie alla popolarità sempre maggiori Emirates ha aumentato la sua offerta impiegando sulla rotta un Airbus 380 dallo scorso primo Dicembre. Si tratta del primo volo permanente con un A380 per l’aeroporto di Malpensa. Il volo Emirates EK 205 parte da Milano alle 16 e atterra all’aeroporto JFK alle 19. Il volo di ritorno, l’EK 206 parte da New York alle 22:20 e atterra a Milano alle 12:15 del giorno dopo.