Media Key

Design e scienza si incontrano al Fuorisalone grazie all’innovazione 3M

Le tecnologie 3M prendono vita alla Design Week 2017 in un perfetto connubio tra design e scienza. Numerosi saranno gli appuntamenti del Fuorisalone in cui i visitatori potranno apprezzare e toccare con mano le soluzioni 3M. Tra questi, “A Capsule of Memorabilia”, installazione in mostra presso Superstudio Più realizzata dell’architetto Patricia Urquiola con 3M Design, che ha saputo sfruttare le potenzialità tecniche del liquido Novec™ per rappresentare in chiave evocativa l’importanza della conservazione della memoria.
Sarà invece esposta nella prestigiosa cornice del Teatro Litta la nuova collezione di finiture per vetri 3M sarà presente anche alla mostra di Materials Village “New Materials for a Smart City” presso Superstudio Più, dove esporrà alcune soluzioni adatte alle necessità della smart city.
Nuova collezione delle pellicole per vetri 3M Fasara™ nell’allestimento “Glass Symphony”, sviluppato dall’architetto Paola Coronel in sinergia con il progetto espositivo “The Aesthetic of Drama” degli studenti della del Politecnico di Michele De Lucchi e Andrea Branzi al Teatro Litta.
L’azienda sarà inoltre protagonista della mostra “Workspace with Vision”, allestita presso la sede AIM, che racconta con immagini il progetto della sede 3M Italia di Pioltello, firmata dall’architetto Mario Cucinella, icona dei valori dell’azienda per le scelte di sostenibilità e attenzione al benessere delle persone. Non mancherà, infine, uno spazio 3M all’interno del Salone del Mobile dedicato ai rivestimenti materici DI-NOC per il rinnovamento e la riqualificazione degli ambienti.

A Capsule of Memorabilia
La collaborazione creativa di 3M Design e Studio Patricia Urquiola hanno dato vita a “A Capsule of Memorabilia”, un’installazione che rappresenta l’importanza di preservare la memoria nel futuro, in sinergia tra architettura, design e magia dei materiali. L’opera, esposta nella piazza centrale di Superstudio Più, in via Tortona 27, all'interno del Materials Village, sfrutta le capacità tecniche delle soluzioni 3M Novec™, ideate per la protezione antincendio, il raffreddamento efficiente dei data center e la pulizia di precisione dei componenti elettronici, e che per l’occasione sono stati reinterpretatw dalla nota designer spagnola nell’ottica della conservazione dei ricordi nel futuro. I visitatori potranno sperimentare uno speciale photo booth, in cui sarà possibile scattare delle foto utilizzando le parti di una macchina fotografica sommersa nel liquido Novec™ e condividerle con gli amici sui social media.

New Materials for a Smart City
3M partecipa alla mostra-evento di Materials Village “New Materials for a Smart City”, che si terrà al Fuorisalone dal 3 al 9 aprile 2017 presso Superstudio Più, per presentare le sue soluzioni innovative per la smart city. I prodotti 3M esposti alla mostra saranno cinque: Novec 1230, soluzione per la protezione attiva antincendio; Novec Specialty Fluids per la pulizia di precisione delle schede elettroniche e delle cabine di trasformazione energetica; Scotchkote, resina utilizzata per il relining senza scavo delle condotte in acciaio, ghisa e cemento; la tecnologia interattiva proiettata capacitive (PCAP) Multi-Touch che garantisce un’alta definizione utilizzando un particolare design conduttivo denominato Ultrafine Metal Mesh; i marcatori 3M per la mappatura delle infrastrutture del sottosuolo.

Glass Symphony
3M porta in scena al Teatro Litta la nuova collezione di finiture per vetri 3M Fasara™, all’interno dell’allestimento Glass Symphony, curato per l’occasione dall’architetto Paola Coronel. Con questa nuova linea composta da 35 pattern innovativi, 3M si dimostra ancora una volta attenta alle esigenze, ai trend ed ai professionisti del settore del design e dell’architettura. Hanno infatti contribuito alla selezione ed allo sviluppo di eleganti e raffinati pattern oltre 100 fra i maggiori studi di architettura e design di Milano, New York e Tokyo. I visitatori potranno scoprire la nuova collezione Fasara™ dal 4 al 9 aprile 2017 dalle ore 11.00 alle ore 21.00 presso il Teatro Litta, in Corso Magenta 24 a Milano. In questa occasione si potranno apprezzare le valenze estetiche, la raffinatezza e la ricercatezza delle nuove texture decorative, ma anche le prestazioni tecniche applicative. Tra le finiture esposte, ampio spazio verrà dato a quelle ispirate a trame tessili e mood orientali, come le garze di lino o la carta di riso. Glass Symphony non rappresenterà solo la cornice per la presentazione della nuova collezione 3M Fasara™ ma anche una sinergia con il mondo dell’architettura e del design, che nel progetto espositivo “The Aesthetic of Drama” vede le finiture per vetri dialogare con i modellini realizzati dagli studenti di Michele De Lucchi e Andrea Branzi, due dei più importanti rappresentanti del mondo dell’architettura e del design italiano, della scuola di Design del Politecnico di Milano.

Workspace with Vision
Dal 30 marzo al 3 maggio, dal lunedì al venerdì dalle ore 14.30 alle 17.30, sarà esposta presso la sede AIM- Associazione Interessi Metropolitani, in via San Vincenzo 13 a Milano, la mostra “Workspace with Vision”. L’esposizione, inserita nel ricco calendario di 5VIE Art+Design, sarà un racconto in immagini del progetto della sede 3M Italia a Pioltello, Milano, firmata dall’architetto Mario Cucinella, e tratterà i temi della sinergia tra architettura, innovazione tecnologica attraverso l’applicazione dei materiali 3M, attenzione per le persone e sostenibilità.

DI-NOC al Salone del Mobile
3M sarà presente anche al Salone del Mobile con i rivestimenti materici DI-NOC, laminati adesivi che rivoluzionano il concetto di rinnovamento e riqualificazione degli ambienti, con una tecnica non invasiva degli spazi, senza attrezzature ingombranti e strumentazioni rumorose, oltre ad una notevole efficacia dal punto di vista economico. Al Salone saranno allestiti tre diversi ambienti, che i visitatori vedranno mutare grazie alla flessibilità dei rivestimenti DI-NOC. Oltre alle finiture DI-NOC per interni in mostra al Salone del Mobile, 3M ha inoltre da poco sviluppato 24 finiture DI-NOC per l’applicazione nelle superfici esterne dei palazzi.