Media Key

Da Amazon ad ASAP Italia: Paolo Farinella nuovo CTO della web company italiana

Innesto di prestigio per ASAP Italia. La web company italiana di successo, proprietaria della piattaforma di confronto quote Superscommesse.it e di altri portali legati al mondo dello sport, come Sportito.co.uk, sito dedicato al daily fantasy sport, Bettingrunner.com, marketplace internazionale per gli appassionati di scommesse, e Supernews, il portale dedicato al giornalismo partecipativo, saluta l'ingresso nel board di direzione di Paolo Farinella che, dopo le esperienze pluriennali in Amazon ed eBay, guiderà tutto il reparto tecnologico dell'azienda italiana.



La nomina di Paolo Farinella a CTO di ASAP Italia arriva dopo un periodo di rapida crescita per l'azienda, di recente approdata con Sportito nel mercato inglese dei giochi online e scelta come sponsor del Burnley FC e del Fulham FC, società calcistiche storiche britanniche.



Il nuovo CTO sarà responsabile dello sviluppo di prodotto e dovrà guidare tutto il reparto tecnologico di ASAP Italia.



Paolo Farinella vanta un'esperienza pluriennale in realtà aziendali di rilievo come Amazon ed eBay. Dopo aver lavorato per 8 anni in Italia nel settore delle applicazioni di integrazione finance, si è trasferito ad Amsterdam dove è stato tra i principali attori nel definire il nuovo marketplace olandese per il gigante americano. In seguito ha lavorato in Gran Bretagna, dove ha guidato due team dedicati a big data e ad alcuni progetti inerenti Amazon Prime Video. Numerose sono state anche le esperienze da freelance e consulente per startup principalmente in UK e USA.



Riccardo Mittiga, CEO di ASAP Italia, ha così commentato l'ingresso del nuovo CTO: “L'esperienza internazionale di Paolo Farinella permetterà ad ASAP Italia di crescere molto più velocemente e di saper cogliere le opportunità e le sfide legate al real time offers. Insieme a lui sapremo gestire in tempo reale tutte le esigenze del cliente”.



“Quando sono ritornato in Italia - ha detto Paolo Farinella – ho avuto la possibilità di incontrare Riccardo Mittiga che mi ha introdotto nel mondo di ASAP Italia, una società composta da persone motivate e da un dipartimento IT con grandi potenzialità di crescita. Ho voluto subito farne parte”.