Media Key

Corriere della Sera e La Gazzetta dello Sport pubblicano la collana inedita “Grandangolo Storia”

Dopo il successo della collana Grandangolo dedicata ai grandi pensatori, il Corriere della Sera e La Gazzetta dello Sport presentano Grandangolo Storia, un percorso attraverso le epoche, alla riscoperta dei personaggi che hanno posato le pietre miliari del passato, per una visione completa ma accessibile dei passaggi chiave che hanno scandito la storia.

Libri chiari, concisi e illuminanti ci conducono attraverso l’antica Grecia, l’impero romano, il medioevo, il rinascimento e l’età moderna, accompagnandoci tra i protagonisti e gli eventi più significativi, fino ad arrivare al Novecento e alle rivoluzioni del secolo breve.

La formula è la medesima della collana precedente, che ha incontrato il grande favore del pubblico: tutti i libri sono inediti, scritti appositamente per quest’opera da docenti universitari italiani; la foliazione è agile, circa 160 pagine; l’impostazione è estremamente moderna, per il linguaggio, la grafica e la visione d’insieme: eclettica, curiosa, visuale.

Ciascuna pubblicazione contiene un’analisi degli avvenimenti, ma anche della cultura, della società, dell’arte, della scienza e dell’economia dei diversi periodi, con approfondimenti dedicati ai protagonisti della storia, con i loro successi e insuccessi e la loro eredità.

Ogni volume è arricchito da introduzioni di scenario, biografie, schede cronologiche multidisciplinari, approfondimenti, la bibliografia per chi desidera approfondire la conoscenza, una serie di infografiche per cogliere i nessi tra gli avvenimenti storici e l’evoluzione socioculturale.

Il primo volume, curato da Cinzia Bearzot, è incentrato su Pericle, stratega ateniese e padre della democrazia, e attraverso la sua figura racconta tutta la Grecia classica, 150 anni di sviluppo, di conflitti e cultura che hanno posto le basi della civiltà occidentale.

Da Alessandro Magno a Augusto, da Barbarossa ai Tudor, da Napoleone a Hitler, Grandangolo Storia prosegue fino ai nostri giorni mettendo in luce i fatti, i personaggi, le idee dei vari tempi, raccontati e spiegati, con linguaggio nuovo e con un approccio divulgativo e diretto, dagli storici contemporanei che si sono dedicati al loro studio.

L’opera si compone di 40 uscite: il primo libro, in edicola da giovedì 27 agosto, sarà in vendita a 1 euro oltre al costo del quotidiano, i successivi a 5,90 euro oltre al costo dei quotidiani.

I volumi saranno disponibili anche in formato e-book nei principali store digitali e nella app per iPad Biblioteca del Corriere, il primo titolo a 0,89 euro, gli altri a 3,59 euro.