Media Key

Chi ha ucciso il tuo cliente?

È uscito il primo e unico ‘giallo’ di marketing ‘Chi ha ucciso il tuo cliente?’, pubblicato da Engage editore e firmato Gianni Vacca, Marketing Designer, e Simona Lodolo, Marketing Specialist.

Avvincente come un giallo, interessatane e pragmatico molto più di un manuale di marketing cui siamo abituati, ‘Chi ha ucciso il tuo cliente?’ si prepara a ottenere grande riscontro dal pubblico.
Rivolto a imprenditori di piccole e medie imprese, sia BtoB che BtoC, operatori nei settori comunicazione e marketing, questo libro si discosta completamente da ‘classici’ seppur utili manuali oggi in commercio.

‘Chi ha ucciso il tuo cliente?’ nasce ed è stato concepito per gli imprenditori che si trovano a fronteggiare il mercato di oggi, cercando di dare un futuro alla propria azienda e a rispondere alle loro domande, come ‘Dove sono finiti i clienti?’ o ‘È stata la crisi economica a portarli via?’ o ancora ‘sono state le banche?’ ‘i concorrenti?’ ...insomma ‘Chi è veramente il colpevole?’

Il punto di partenza di questo giallo è semplice: in azienda chi si prende cura dei clienti è il marketing, quella disciplina non solamente creativa, la cui finalità ultima è proprio trovare e mantenere clienti.

Scorrevole e accattivante, la storia vede i due protagonisti Mark e Ketty nel ruolo dei detective alla ricerca del serial killer che sta uccidendo ‘inspiegabilmente’ tutti i clienti di un’azienda: saranno loro a condurvi attraverso alcuni casi reali riguardanti sia aziende che servono altre aziende (BtoB), sia imprese che si rivolgono ai consumatori finali (BtoC).
Dieci casi pratici, ispirati a storie realmente vissute, e altrettante dieci ‘piste’ vi guideranno attraverso un racconto giallo in cui saranno ‘snocciolati’ veri casi aziendali che hanno individuato ‘il loro colpevole’ e sono diventati storie di successo, anche in questo periodo di ‘crisi’.

La prefazione di Marco Rocca, AD e fondatore di Mottolino Fun Mountain (www.mottolino.com), ne è un esempio. Secondo Rocca, “il marketing è stato, per Mottolino, una vera e propria svolta verso la crescita e sono certo che può rappresentare lo stesso cambiamento per tantissimi altri colleghi imprenditori (…). Se penso al marketing, penso a cosa significhi per un’impresa: maggiore visibilità e nuovi clienti (…). Non importa quante risorse un’impresa abbia a disposizione. Non importa il settore in cui operi, né tanto meno le dimensioni (…). Marketing, per me, significa: non attendere. Agire. Cercare. Costruire. E questo libro offre indicazioni semplici e preziose, consigli da mettere in pratica subito per reagire e cambiare il futuro della propria azienda attraverso un approccio di marketing professionale e non improvvisato, un approccio che permette di ‘far fuori’ i serial killer che minacciano i risultati dell’azienda. Nel testo non ho trovato solo casi pratici da prendere ad esempio, ma anche suggerimenti ed azioni concrete che si possono attuare in qualsiasi azienda”.

Non ti rimane che seguire Mark e Ketty nella loro indagine e applicare anche tu, nella tua azienda, nel tuo settore e nella tua realtà imprenditoriale i loro… casi di successo marketing!