Media Key

Cera di Cupra partner de Il Tempo delle Donne

Prosegue all’insegna della scoperta e valorizzazione dell’universo femminile la partnership tra Cera di Cupra, marchio storico dell’azienda italiana Farmaceutici Dott. Ciccarelli, e Il Tempo delle Donne, un evento del Corriere della Sera - nato da un’idea della 27ora che si svolgerà dal 1 al 4 ottobre negli spazi della Triennale di Milano.

Cera di Cupra sarà main sponsor della Women Night Run – Senza paura, la corsa ‘in notturna’ non competitiva dedicata ‘alle donne e a chi corre con loro’ in programma venerdì 2 ottobre alle ore 21.00 (con partenza dall’Arena Civica), per riscoprire il divertimento e il senso di libertà di vivere la città in sicurezza insieme alla maratoneta Ivana Di Martino, che ne sarà l’ambasciatrice. In occasione della Women Night Run, Cera di Cupra lancerà il seflie-contest #sorridiseiunadonna per le piattaforme social che coinvolgerà le partecipanti alla run e non solo… (per informazioni e iscrizioni alla run http://iltempodelledonne.corriere.it/2015/womennightrun/).

Da oltre 50 anni dalla parte delle donne, Cera di Cupra ha contribuito a scrivere la storia della bellezza italiana e non solo. Dal 2008, con il progetto Osservatorio Cera di Cupra, il marchio ha ascoltato e dato voce alle donne di oggi, ne ha raccontato il vissuto e ne ha osservato l’evoluzione del loro ruolo rispetto ad alcuni aspetti salienti della loro posizione sociale, familiare e professionale.
L’edizione 2015-2016 di Osservatorio Cera di Cupra si propone di indagare il tema degli stereotipi di genere per scoprire da dove nascano e se le donne siano davvero pronte al cambiamento o se, invece, non contribuiscano a trasferire stereotipi sbagliati ai figli, ai compagni, agli amici e - più in generale - agli uomini con i quali entrano in contatto.

La partnership con Il Tempo delle Donne 2015 nasce proprio da questa riflessione sul tema di un’educazione libera di stereotipi che viene approfondita attraverso un’inchiesta esclusiva svolta sul mondo della scuola dalle giornaliste del Corriere della Sera Silvia Sacchi, Antonella De Gregorio e Luisa Pronzato, presentata domenica 4 ottobre al Teatro dell’Arte durante l’evento “Lui, Lei, Noi. Viaggio in contromano nei luoghi comuni. Siete capaci di smontare uno stereotipo?”
Tema che è stato proposto anche alle donne (e agli uomini) italiani attraverso una ricerca svolta dalla sociologa Cristina Cenci che ne presenterà i risultati in apertura dell’incontro di domenica 4 ottobre, con l’intelligente e ironico supporto del gruppo satirico Le Scemette.

Il percorso che Osservatorio Cera di Cupra ha fatto in questi anni osservando e scoprendo le donne di oggi – commenta Monica Pasetti, Amministratore Delegato di Farmaceutici Dott. Ciccarelli – ha contribuito a rafforzare in me la convinzione che sia possibile costruire una nuova collaborazione tra uomo e donna, un nuovo patto di genere basato su competenze, complicità e complementarietà. La nostra società ha più che mai bisogno della capacità femminile di gestire la complessità, di includere, di agire sempre avendo ben in mente un benessere collettivo e la sua sostenibilità. Per arrivare a questo, però, abbiamo bisogno di mettere in discussione e di superare vincoli culturali che relegano le donne a ruoli accessori e secondari e, prima di tutto, convincere noi stesse del nostro valore. Convinzione che metto alla prova ogni giorno su me stessa, primo AD non farmacista e non uomo nell’azienda che la mia famiglia guida da oltre 100 anni.

Con la collaborazione all’evento Il Tempo delle Donne e il sostegno alla Women Night Run, Cera di Cupra sottolinea ancora una volta la sua vicinanza all’universo femminile e la forte volontà di essere un supporto attivo nella sfida quotidiana dell’essere donna.