Media Key

Value China (Gruppo Neosperience) è il primo partner ufficiale in Italia di ByteDance, casa madre di TikTok

Neosperience S.p.A., uno dei principali player nel settore della Digital Customer Experience, quotata su AIM Italia dal 20 febbraio 2019, comunica che la controllata Value China ha siglato in data odierna una partnership strategica con ByteDance, uno delle più grandi “aziende unicorno” tech al mondo, e proprietaria di TikTok e altre App di successo. Scopo della collaborazione è permettere alle aziende italiane di promuoversi efficacemente su alcune delle piattaforme di short video più utilizzate da utenti cinesi e non. Negli ultimi anni infatti le app di brevi contenuti video - prime fra tutte TikTok e la controparte cinese Douyin - hanno visto una diffusione sempre maggiore e la crisi del Covid-19 non ha fatto altro che accelerare la crescita di un’industria già in piena espansione. In Cina 7 utenti di telefonia mobile su 10 utilizzano attivamente le piattaforme di short video.

La partnership con ByteDance si segue una serie di accordi siglati da Value China con altri colossi cinesi tra cui Tencent, società proprietaria dell’App WeChat, come da comunicato stampa del 20 gennaio 2020. Luca Qiu, CEO di Value China, al riguardo afferma: “Il nostro obiettivo è sempre stato quello di trovare servizi innovativi e all’avanguardia per i nostri clienti, in un mercato in continuo cambiamento ed evoluzione come quello cinese. Siamo davvero soddisfatti dei risultati raggiunti”.

Dario Melpignano, Presidente del Gruppo Neosperience dichiara: “Siamo davvero orgogliosi di questa partnership perché conferma ancora una volta la validità della strategia che stiamo portando avanti con la controllata Value China, volta a creare sinergie con grandi player del settore tech. Con quest’ultimo accordo diventiamo il primo partner in Italia di ByteDance, azienda di risonanza globale grazie a TikTok”. L’accordo firmato tra le due aziende è di particolare rilievo in quanto è la prima volta che il gruppo cinese sigla una partnership di questo tipo con un’azienda italiana.

“Abbiamo lavorato a questa partnership per mesi - ha dichiarato Anna Ye, Managing Director di Value China -e siamo felici di portare valore al mercato e di offrire ai nostri clienti questa grande opportunità”.

Il giovane team italo cinese di Value China non intende fermarsi con questo accordo e continua ad impegnarsi per sfruttare appieno gli ecosistemi dei più grandi player tech cinesi con l’intento di promuovere i territori e le eccellenze italiane in Cina.