Media Key

Serie #2, secondo episodio delle interpretazioni d’autore di “IL”

Una copertina d’autore, che è un’opera d’arte, solo per IL, il maschile de Il Sole 24 Ore in edicola venerdì 27 novembre con il quotidiano, realizzata dall’artista americano Nick Mauss per l’intervista visiva, formato originale di IL, a FRANCIS FORD COPPOLA. Nella serie #2 di IL, il secondo appuntamento con le interpretazioni d’autore, uno dei più grandi cineasti di sempre risponde alle domande con arte e ironia, attingendo a un patrimonio di immagini delle sue radici italiane e offrendo una riflessione sulle difficoltà del presente. Un presente che ci fa paura e di cui non riusciamo a governare gli sviluppi e a prevedere gli esiti, una "seconda volta" nella ripetizione di un periodo che abbiamo già vissuto nel nostro recente passato, ma oggi ancora più difficile per il suo portato psicologico tutto particolare. Per questo IL ha dedicato un dossier speciale alla seconda volta, come occasione di Rinascita e di Rilancio.

Non solo, dopo la matinée-evento al Piccolo Teatro di Milano, con la partecipazione di Massimo Popolizio, dopo il restyling a marzo (in pieno lockdown), dopo aver piantato il bosco come impegno per la sostenibilità, dopo la grande mostra in collaborazione con il Mudec che ha coinvolto oltre 50 fotografi sul tema “Il mondo che verrà”, il magazine del Sole 24 Ore, ormai una piattaforma multimediale, mantiene le promesse e organizza una no-stop di incontri e interviste online con tanti protagonisti del mondo della cultura e dello spettacolo: attori, registi, scrittori, musicisti per presentare idee e proposte per far ripartire la cultura dopo lo stop della pandemia. RESTART! RIAVVIA LA CULTURA, è il tema della maratona digitale, in diretta streaming sul sito de IlSole24Ore.com, venerdì 27 novembre alle ore 12.00 per attraversare le tante, innumerevoli seconde volte creative degli artisti coinvolti: reboot, spin-off, loop, déja vu, ripetizione e citazionismo, riedizione, seconda vita, ricostruzioni e rinascite, seconda chance, riprese, double check, riavvio. Stefano Accorsi, Adriano Giannini, Dacia Maraini, Michela Marzano, Elio De Capitani, Pupi Avati, Morgan, Samuele Bersani: questi alcuni dei protagonisti che interverranno all’evento digitale. Ciascun personaggio interpreterà la sua seconda volta, con una lettura/rilettura, un’intervista, la reinterpretazione di un suo cavallo di battaglia, adottando una delle parole (il suo déjavu o la sua seconda chance o loop...) raccontandola dal suo punto di vista. L’obbiettivo per la cultura è Ripartire, riavviare, restart!

L’iniziativa no-stop va in onda sul canale web del Sole 24 Ore,  e le singole interviste verranno riprese e rilanciante, su sito e social, perché ognuna rappresenterà anche una proposta concreta da cui partire per poter ricostruire, appena finita la pandemia, il rilancio di cinema, teatro, arte e cultura.