Media Key

Mate: l’agenzia di comunicazione dei campioni

Tanti successi sul terreno di gioco, ora una nuova avventura insieme nel mondo della comunicazione e del marketing. Giorgio Chiellini e Claudio Marchisio si ritrovano in Mate – www.mateagency.it – la web agency che si candida a diventare un punto di riferimento nel mondo del marketing e della comunicazione sportiva e corporate.
La nuova realtà unisce e valorizza le esperienze accumulate in questi anni dalle agenzie SportSuite e Ideasuite – attive dal 2014 – con il dinamismo di Claudio Marchisio, che al termine della carriera calcistica ha intrapreso un percorso nella consulenza e nel marketing dedicati allo sport professionistico. Giorgio Chiellini – capitano della Juventus e della Nazionale – partecipa al progetto come socio di capitale e non avrà inizialmente incarichi operativi. 

L’agenzia - nonostante il periodo storico complicato - alza ulteriormente l’asticella e rilancia con un’espansione sia nella struttura che nei servizi, con lo sguardo rivolto anche a partnership internazionali. Si manterrà la sede storica di Torino e si amplierà la presenza
negli uffici milanesi, dedicati principalmente al marketing e alla comunicazione digitale. Gli altri soci sono Alessandro Veroli – che sarà amministratore dell'azienda con Alessandro Tocci – , Elena Goretti, Marco Girotto e Mirko Schillaci.

Mate nasce con due anime ben definite. La prima dedicata all’ambito dello star system, affiancando alcuni tra i più importanti talent a livello internazionale: da Gianluigi Buffon a Sara Gama e Bebe Vio, passando per Danilo Gallinari, Miralem Pjanic, Douglas Costa e molti altri. Un lavoro ad ampio respiro che spazia dalla gestione digital degli atleti alla
creazione di progetti di comunicazione integrata e include operazioni di intermediazione, gestione delle sponsorizzazioni e produzione multimediale. La seconda focalizzata sulla comunicazione corporate con clienti sia nella pubblica amministrazione sia nel privato come - ad esempio - Confindustria Piemonte e Toscana, Insuperabili Onlus, Fondazione Cariplo, i comuni di Livorno e Taranto, la provincia di Siena, Ticketmaster e Banco Alimentare. Anche in questo ambito Mate offre servizi di gestione della comunicazione digitale, progetti di media relations e campagne di comunicazione tout court.

Orgoglioso di questa nuova sfida Alessandro Veroli, che ha fondato Sportsuite e che oggi diventa CEO di Mate: “Inizia una nuova fase per l’agenzia che grazie all’ingresso di Giorgio e Claudio acquisisce ulteriori competenze e potrà contare su due figure di riferimento nel mondo dello sport e non solo. Mate sarà sempre di più un punto di riferimento nella comunicazione integrata, e si propone alle aziende di tutti i settori merceologici come un attore affidabile, dinamico e orientato al risultato”.

Soddisfatto Giorgio Chiellini: “Conosco Alessandro e Claudio da molti anni e seguo con attenzione e interesse il loro lavoro. È un settore, quello della comunicazione sportiva, che mi interessa e che negli anni ho imparato a conoscere da vicino. Nel prossimo futuro sarò ancora impegnato con l’attività professionistica, ma sono certo che Mate potrà crescere sia nello sport sia nell’ambito della comunicazione di prodotto. Lanciare Mate in questa fase è un segnale di fiducia verso una ripartenza a cui tutti crediamo fortemente”.

Claudio Marchisio rilancia: “Mate è l’occasione per dare un forte impulso di crescita a una delle mie più recenti esperienze imprenditoriali: il marketing. Da questa integrazione nasce una grande opportunità di crescita. Mate rappresenta già oggi la principale agenzia nella comunicazione sportiva. L’obiettivo nel breve termine è quello di consolidare questa posizione e accreditare la nostra realtà anche al di fuori dell’entertainment”.