Media Key

Festival Effetti Visivi: la 2ª edizione a gennaio 2020

Si terrà a Roma presso la Casa del Cinema, Sabato 25 Gennaio 2020, la seconda edizione del Festival Effetti Visivi, organizzata dall’Associazione AVFX, presieduta da Giulia Infurna, e dall’Accademia del Cinema Italiano - Premi David di Donatello, presieduta da Piera Detassis.
Dopo il successo dello scorso anno, con oltre 1000 presenze registrate nell’arco di una giornata, torna l’evento dedicato alla promozione della cultura dei VFX, attraverso convegni, dibattiti, mostre e alla creazione di momenti di incontro tra case di produzione, aziende e professionisti con lo scopo di aumentare le collaborazioni nel settore e creare nuove opportunità lavorative.

Il comitato organizzativo, diretto quest’anno da Davide Luchetti, presenterà una nuova edizione arricchita da presenze internazionali di spicco tra cui Scott Ross, da 30 anni tra i massimi esperti di VFX, già Senior Vice President di LucasArt e fondatore assieme a James Cameron di Digital Domain, uno dei più grandi studi di VFX nel mondo. Tra gli ospiti di eccellenza: Matteo Rovere, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico italiano, e Igort, fumettista di fama internazionale, sceneggiatore e regista.

Grazie alla collaborazione di realtà istituzionali e private è stato ideato un programma intenso e vario, ricco di MASTERCLASS, WORKSHOP, JOB FAIR, PITCH e CONTEST. La richiesta sempre più crescente ed esigente di contributi di VFX nei contenuti cinematografici e televisivi e i risultati di alto livello qualitativo raggiunti, mostrano che i professionisti e le aziende che si occupano degli Effetti Visivi hanno conquistato un ruolo da protagonisti nell’industria dell’audiovisivo. Il Festival, infatti, si pone come principali obiettivi:

– La promozione e la crescita, a livello nazionale e internazionale, del movimento italiano degli Effetti Visivi.
– La partecipazione attiva ai tavoli istituzionali e alle associazioni di settore, per un maggiore riconoscimento della professionalità e unicità del business italiano.
– La creazione di una rete dedicata alla condivisione dell’arte e della tecnica dei VFX e alla collaborazione tra i vari player (aziende e professionisti) che operano nel settore degli Effetti Visivi a livello nazionale e internazionale.
– L’attenzione alla formazione professionale, sostenendo soprattutto i giovani. 

IL MERCATO DEGLI EFFETTI VISIVI
Negli ultimi 10 anni l’utilizzo degli effetti visivi (VFX) è diventato una significativa necessità nell’industria cinematografica e televisiva così come in pubblicità.
Nel 2018 tutti e 10 i film con il più alto incasso lordo negli USA erano film con presenza massiccia di VFX o di animazione digitale.
A livello mondiale il mercato degli effetti visivi ha raggiunto la cifra di 8.5 miliardi di dollari (*) e si stima che raggiunga i 24 miliardi entro il 2025 (**).
Per rimanere in Europa, nella sola Gran Bretagna, questo business, genera più di 1 miliardo di euro l’anno e supporta almeno 20.000 posti di lavoro (***). 

Si tratta di un’industria in crescita esponenziale, che viaggia di pari passo con il progresso tecnologico e che apre alla necessità di sviluppare un alto livello di formazione professionale. 

*Zion Market Research 2018, **Zion Market Research 2019 ***TheTelegraph 16/10/19