Media Key

È online il nuovo contest fotografico lanciato dall’Ente del Turismo Thailandese in Italia

Un nuovo contest fotografico si sta diffondendo in rete e in particolare tramite il social network più famoso del pianeta, Facebook.  
In una settimana gli utenti che hanno messo “like” sulla pagine dell’Ente del Turismo Thailandese in Italia sono stati oltre 2.500 e c’è tempo fino al 7 febbraio p.v. per lasciarsi contagiare da “Thailand Academy”, il nuovo progetto mondiale dell’Ente del Turismo, lanciato, nella nostra penisola, dall’agenzia IMWT, In Marketing We Trust – in collaborazione con CTS e Thai Airways.  
Lo scopo dell’intero progetto “Thailand Academy” è far conoscere la cultura, le tradizioni, le bellezze naturali del paese   ai giovani viaggiatori e non solo.
 
Gli utenti che visiteranno la pagina dell’Ente del Turismo Thailandese in Italia e metteranno il “mi piace” - http://bit.ly/VCP8nL - avranno la possibilità di partecipare al contest, caricando la propria fotografia che deve essere in linea con le due tracce proposte: Bellezze e Benessere o Original Chic.     
I 50 scatti più votati dagli utenti di Facebook accederanno alla seconda selezione per essere così valutati da una giuria d’esperti che decreterà i due vincitori assoluti. Per loro un viaggio in Thailandia ispirato ad una delle due tracce.
 
L’intera iniziativa per l’Italia in termini di ideazione, creatività, pianificazione media, contenuti testuali e gestione del contest fotografico è curata dall’agenzia romana IMWT - In Marketing We Trust (www.imwt.it)
 
"Un nuovo e stimolante progetto ci vede coinvolti rivolgendoci a quel target che sta tanto a cuore alla nostra agenzia, i giovani. Questi partecipando a “Thailand Academy” hanno la possibilità di mostrare il loro estro per provare a rappresentare l’Italia. Saranno infatti 60 i fortunati vincitori provenienti da tutto il mondo -  selezionati in modalità differenti, con altri concorsi e iniziative - a darsi appuntamento contemporaneamente in Thailandia, un viaggio individuale che sfocerà però poi in un momento collettivo. Vivranno tutti insieme un’esperienza sicuramente da non dimenticare da condividere in tempo reale su Facebook con post e foto.” Dichiara Flaviano Serva, direttore creativo di IMWT.