Media Key

Arriva “Fuoricarta”, un podcast prodotto da Piano P che, partendo da alcuni iconici ristoranti Autogrill, fa scoprire posti inaspettati e fuori dal comune del nostro Paese

Con il supporto di Autogrill e il coordinamento dell’agenzia creativa casiraghi greco&, arriva “Fuoricarta”, il nuovo podcast prodotto da Piano P che porterà gli italiani a spasso per l’Italia grazie alla voce e alla conduzione di Martina Liverani, direttrice di Dispensa – Generi Alimentari & Generi Umani, la prima bookazine italiana indipendente diventata di culto tra i gourmet e vincitrice di numerosi premi internazionali.

Nel marchio Autogrill e nella sua mission commerciale si riconoscono i tre elementi

fondamentali di un ideale racconto contemporaneo: viaggio, cibo e territorio. I punti vendita e di ristoro di Autogrill si trovano in alcuni luoghi fondamentali della rete autostradale, in coincidenza di valli, fiumi, coste e zone di confine tra regioni, e ne rappresentano le caratteristiche peculiari, diventandone in qualche modo simboli moderni di riferimento.

Territori, quindi, più che città; paesaggi e non solo monumenti. Partendo sempre da un punto vendita Autogrill per andare alla scoperta di luoghi fuori carta.

Per esprimere questa mission, Autogrill e casiraghi greco& hanno individuato in Piano P il partner e l’autore ideale per la produzione di una prima serie di quattro episodi dedicati ad altrettanti luoghi “fuori carta” del nostro paese.

Fondata da Carlo Annese (attuale produttore di “Corriere Daily”, il podcast del Corriere della Sera), Piano P è la prima piattaforma di podcast giornalistici, oltre ad essere la “casa” di serie di grande successo come “Da Costa a Costa”, uno dei tre podcast più ascoltati in Italia, “Risciò”, “Pompei. La città viva”, “Uguali” (con Roberto Saviano), “Milano Europa” e “Domani”, queste ultime elette migliori serie del 2019 e del 2020 da Apple Podcast.

La genesi dell’idea, secondo Carlo Annese, deriva dalla “necessità di un racconto di viaggio, compiuto sul campo, nella nuova Italia, sulle orme di una tradizione che ha avuto in Mario Soldati, Guido Piovene e Luigi Veronelli dei narratori curiosi e sensibili”.

Un podcast, dunque, strumento nuovo e dal seguito molto giovane, sembra l’ideale evoluzione di questa tradizione letteraria, che si svilupperà mediante un viaggio sonoro e sentimentale lungo lo Stivale.

Il podcast si propone di accompagnare gli italiani nei loro spostamenti, offrire loro spunti originali, inediti, inattesi, lungo percorsi poco battuti, e proporre nuove mete da raggiungere.

Un diario di viaggio che avrà come filo conduttore il cibo e la scoperta di prodotti, produttori, artigiani e ristoratori, testimoni di una cultura tipicamente italiana dell’accoglienza e del convivio.

Il podcast uscirà il 9 luglio con cadenza settimanale su tutte le principali piattaforme, come Spreaker, Google Podcast, Spotify, Apple Podcast.
 

www.pianop.it