19 ottobre 2018

VIDEOCITTA’ inaugura oggi a Roma con il videomapping nel centro della Capitale, la mostra di Makinarium con Gucci e il Padiglione India con la sue migliori produzioni e immagini in rassegna

Categoria: Sponsorship, partnership, eventi e award

Oggi venerdì 19 ottobre taglia il nastro di partenza la prima edizione di VIDEOCITTA’, il progetto culturale diffuso all’interno della città di Roma con progetti innovativi con il filo conduttore comune delle immagini in movimento, dell’innovazione e, soprattutto, della contaminazione tra i mondi, i mestieri e le tecniche audiovisuali.

Dal 19 al 28 ottobre il programma day by day con tutti gli eventi e i protagonisti della giornata.
 
Programma
19 ottobre 2018 - dalle 17:00 (RSVP)
INAUGURAZIONE MOSTRA “PERSONA”, Makinarium con Gucci – Curia Iulia, Parco Archeologico del Colosseo, Via dei Fori Imperiali

La casa di moda Gucci sostiene la mostra Persona sul lavoro di Makinarium, i professionisti frontiera degli effetti speciali, condividendo l'intento principale di Videocittà: la divulgazione dei mestieri del Cinema e la dimostrazione di quanto sia straordinaria Roma con la sua storia e la sua cultura anche come luogo della rappresentazione senza tempo e in un luogo prestigioso come la Curia Iulia del Senato Romano.
L’idea della mostra si basa sulla sfilata di Gucci nella quale lo stilista Alessandro Michele ha usato Makinarium, la società di effetti speciali di nuova frontiera, per far sfilare due modelli che tenevano in braccio le loro teste. Questo stesso procedimento accadeva nei funerali dei senatori della Roma Antica, dove i parenti dei deceduti seguivano la processione con l’immagine di cera del senatore trapassato sotto le loro braccia. La mostra presenterà statue romane antiche, modelli Gucci e le loro teste ricostruite, così come videoproiezioni in uno dei più importanti monumenti di Roma: l’antico Senato.

*La mostra, dopo l’inaugurazione, sarà aperta al pubblico da sabato 20 ottobre e resterà aperta fino al Termine di VIDEOCITTA’ il 28 ottobre
 
Ore 19,15 - 24,00 CENTRO STORICO VIDEOMAPPING INAUGURAZIONE 5 MAPPING - Via delle Muratte, Piazza di Pietra, Piazza della Minerva, Piazza del Pantheon, Piazza S Agostino.
Il Videomapping è una tecnologia di proiezione usata per trasformare gli edifici in grandi superfici come display per le proiezioni video. Usando un software specializzato, un oggetto bi o tridimensionale viene mappato nello spazio sul programma virtuale che riproduce il reale contesto su cui viene proiettato. Il software può interagire con un proiettore per inserire qualsiasi immagine sulla superficie dell’oggetto. Il video è solitamente abbinato o generato dall’audio per creare una narrazione audio – visiva.
 
Quest’anno, nell’ambito di Videocittà, Solid Light il nuovo format creato da Lazy Film in partnership con Cappelli Identity Design, farà il suo esordio trasformando il centro storico della capitale in un museo di arte digitale a cielo aperto. Quattro location di importantissima rilevanza storico artistica, distanti poche centinaia di metri tra di loro, costituiranno il percorso dell’evento. Solid Light esplora le nuove frontiere del mapping architettonico e delle arti digitali, coinvolgendo i più importanti artisti in ambito internazionale e i pionieri di questa nuova e spettacolare forma artistica. Dalla Basilica di Sant’Agostino che ospiterà un’opera in stereoscopia (3D) del collettivo turco deiNerdworking, al Pantheon che sarà animato con luci e proiezioni dallo studio spagnolo Onionlab, alla chiesa della Minervache sarà trasformata dall’opera stereoscopica Diplopia, alla facciata del tempio di Adriano affidata all’artista franceseRomain Tardy. 19-20-21 e 25 e 26 ottobre.
In Via Delle Muratte, in programma solo per venerdì 19 ottobre, prenderà vita un’opera originale degli artisti romaniNone Collective.
 
Ore 20,00 - 21,00 INAUGURAZIONE PADIGLIONE INDIA - EX CASERME GUIDO RENI, Via Guido Reni,7
L’INDIA È PAESE OSPITE DELLA PRIMA EDIZIONE DI VIDEOCITTÀ IN OCCASIONE DEL 70° ANNIVERSARIO DEI RAPPORTI BILATERALI FRA I DUE PAESI.

Il padiglione India presso le ex caserme Guido Reni è lo spazio dedicato interamente all’India Partner Country di VIDEOCITTA’. Un polo per raccontare le diverse sfaccettature della cultura indiana, animato da immagini proiezioni suoni e colori per saltare l’anima più profonda della storia del cinema indiano dal 1916 ad oggi in un percorso che racconta l’evoluzione creativa e culturale del Paese.

* Il Padiglione India, dopo l’inaugurazione, sarà aperto al pubblico fino al termine di VIDEOCITTA’ dalle 10:00 alle 23:00
 
Ore 17,00 -20,30 THE 48 HOUR FILM PROJECT BESTEVEM EX DOGANA SALA          
La XII edizione del concorso internazionale per videomaker “The 48 Hour Film Project”, è organizzato da Le Bestevem. La competizione coinvolge 140 città in cinque continenti e vede la Capitale unica tappa italiana. Roma si prepara pertanto ad accogliere professionisti e non del mondo del cinema, in una sfida per la realizzazione di un cortometraggio in sole 48 ore. La premiazione del miglior corto avrà luogo domenica 28 ottobre.
 
Focus approfondimenti e materiali sui singoli eventi sito web www.videocitta.com


«  Martini festeggia 100 anni di...  Nasce Ninja Radio e arriva a 1...»

GLI OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE