14 settembre 2018

Continua l’impegno di North Sails verso la sensibilizzazione sulle condizioni dell’ambiente marino: al via la campagna A/I 18 “To the Oceans”

Categoria: Comunicazione, produzione e concorsi, Ecosostenibiltà, green e rispetto ambientale

L’amore del brand per il mare, elemento fondante del dna North Sails fin dalla sua nascita nel 1957, continua oggi ad essere ispirazione per il marchio per progetti speciali e attività di comunicazione a sostegno della salvaguardia dell’ambiente marino.

“To the Oceans” è, infatti, la nuova campagna sviluppata da North Sails per l’autunno/inverno 2018, attraverso cui il brand porta nuovamente alla luce le condizioni di inquinamento in cui versano i nostri mari, ma con un messaggio di ottimismo.

Tre capitoli per tre storie, ognuna delle quali interpretata da un personaggio differente che racconta il proprio amore per l’ambiente marino attraverso la scoperta in prima persona dei problemi relativi all’inquinamento, lo sviluppo di un progetto ambientale speciale o  di un elogio al mare.

Nel primo capitolo, nominato “The Call”, North Sails ha coinvolto Sam Potter, “avventuriero” e attivista ambientale, conducendolo a Kamilo Beach, una delle spiagge più inquinate del pianeta, situata a sud delle Hawaii. Sam si ritroverà davanti ad un paesaggio desolato, ma questa sua esperienza si trasformerà in un invito ad agire per le nuove generazioni, per tutelare la salute e la bellezza dei mari, attraverso il contribuito che ognuno può offrire.

Simon Nessman, uno dei modelli più iconici nel mondo della moda, è invece protagonista del secondo racconto, “The project”. Dopo aver lasciato New York per trasferirsi sull’isola di Vargas, riserva naturale dell’UNESCO, con l’idea di riavvicinarsi alla natura, Simon racconterà la sua passione per il mare e il suo progetto ambientale, Cedar Coast Field Station, nato con lo scopo di salvaguardare la biodiversità dell’isola.


Il terzo capitolo “Hope” presenta infine un viaggio poetico ed emozionante tra i ghiacciai dell’Islanda grazie alla protagonista Joana Schenker, campionessa mondiale di bodyboarding. Un entusiasmante racconto attraverso luoghi dalla bellezza fuori dal comune, con cui North Sails vuole sensibilizzare le generazioni future verso un corretto utilizzo della plastica, evitando dunque che finisca in mare.

La campagna prevede tre soggetti stampa, ognuno rappresentativo di ogni capitolo, pianificati sui principali quotidiani e magazine italiani, oltre a tre video che sosterranno la campagna di comunicazione “To the Oceans” anche attraverso i social media.

Credits
Agenzia creativa:  Hunter & Gatti
Agenzia media: Omni@

#THENEWWAVE

#GO BEYOND


«  Doria festeggia i 60 anni di...  Radio 24 e Audible per la prima...»

GLI OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE