11 luglio 2018

Caloni Trasporti sempre in movimento: ecco il nuovo portale

Categoria: Comunicazione online, siti e concorsi web

Ottant’anni di esperienza, 7,5 milioni di colli ogni anno spostati su strada, 13 filiali dirette e collegamenti con 58 destinazioni estere: Caloni Trasporti, azienda brianzola con sede centrale a Seregno, guarda sempre più avanti. Perché il futuro si costruisce oggi. Incontrando sempre più le esigenze della clientela, ma anche via web. La realtà presieduta da Nicola Caloni, infatti, ha ampiamente rinnovato il suo portale (www.calonitrasporti.com), curato dalla web agency milanese Bluedog. Una proposta in tutto e per tutto a regola d’arte. In virtù del fatto che l’arte è un elemento di comunicazione distintivo e per Caloni Trasporti rappresenta, contestualmente, un modo di agire, produrre, muoversi e svolgere il proprio lavoro.  Anche per questo alcuni truck sono diventati per la testimonial Cinzia Pellin e per lo street artist Pasti, il mezzo ideale per esprimere la propria creatività, esaltando originalità nonché l’unicità tipica del made in Italy. L’arte come capacità di agire e produrre, peraltro, è un concetto che si percepisce concretamente anche all’interno delle sedi di Caloni Trasporti, in cui – oltre alle opere di Pellin e Pasti – non mancano installazioni della scultrice Rabarama. Se queste sono forme di comunicazione da ammirare, il sito è tutto da scoprire. Convinta da sempre che un’impresa possa generare un valore ancor più importante se intersecata con il proprio tessuto sociale, Caloni Trasporti si distingue per l’attenzione verso le realtà sociali del territorio. Siamo al cospetto di un vero e proprio “mondo Caloni” che spazia tra le iniziative imprenditoriali, di solidarietà, sportive e artistiche. Uno dei fioro all’occhiello è il CLab, autentico incubatore di idee interno, dove le figure professionali dell’azienda interagiscono con giovani studenti che si affacciano al contesto lavorativo.
 
Del mondo Caloni fanno parte anche le iniziative di sostegno alle Onlus che operano in Brianza, come Cancro Primo aiuto, di cui Nicola Caloni è Vicepresidente, e come la cooperativa Novo Millennio, ideatrice di JobStations, promosso tra gli altri con la Fondazione Italiana Accenture. Si tratta di un centro di smart working assistito, dedicato a persone che soffrono di un disturbo psichico, che possono così operare, secondo le modalità del telelavoro, per aziende profit: ad oggi, già due telelavoratori sono stati assunti con contratto a tempo determinato. Proprio per il suo impegno concreto nel sociale Caloni Trasporti ha ricevuto la nomination per i BtoB award 2018 nella categoria welfare: i vincitori verranno proclamati il prossimo 2 ottobre.


«  Nuovo record per il sito de La...  Grana Padano: nuova campagna...»

GLI OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE