27 marzo 2018

Chiusa la prima edizione del festival: assegnati i premi Videomakeroftheyear

Categoria: Sponsorship, partnership, eventi e award

Si chiude con successo la prima edizione di Videomakeroftheyear, il festival internazionale dei videomaker e della comunicazione video, che si è tenuto presso l'Università IULM nei giorni 14 e 15 marzo 2018.

Un evento unico, dove, oltre agli espositori di attrezzature tecniche foto/video (Manco, Fowa, Noitel, Shaa, Soundshape Italia, Userfarm, Zooppa, Traipler, Mosaicoon, MyVisto, GoCamera/GoPro, Omniavision e molti altri) ha visto la presenza di decine di marketing e brand manager di importanti aziende internazionali, susseguirsi in speech e workshop, nelle due sale conferenza, tra le quali, oltre a Youtube, anche Adidas, Ibm, BMW, Findus, Parmalat, Filmmaster, Magnolia, Soundreef, Genoa Cfc, Radio2, Mediaset, Prodigious, Cinecittàworld, Nintendo, Combocut, Doc Servizi, EDI Effetti Digitali Italiani, Digitalbees e Lercio.

Inoltre sono intervenuti ospiti, influencer e youtuber quali Jessica Polsky, Maurizio Lastrico, Enzo Paci, Aldo Ricci, Andrea Baglio, Nic Bello, Tommaso Codolo, Jacopo Chessa, Alessandro De Angelis, Fabrizio Galassi, Fabrizio Lo Presti.

La manifestazione, ideata e diretta da Marco Bertani di LMStudios.it, ha avuto una giuria di eccezione (tra i quali Lorenzo Cefis di Filmmaster, Paolo Tenna di MyVisto, Giuseppe Maesa di Userfarm, Giuseppe Azzaro di Zooppa, Guido Geminiani di Impersive, Davide Manca, Gabriele Pignotta, Tommaso Codolo, Maurizio Lastrico, Siddhartha Prestinari) che ha valutato gli oltre 600 video in concorso e decretato i vincitori della prima edizione, che sono:

MIGLIOR LUNGOMETRAGGIO: GERARDO TUMMILLO – THE GLOVE
MIGLIOR CORTOMETRAGGIO: ASIER URBIETA – PIM PAM PUM
MIGLIOR DOCUMENTARIO: LEONARDO MODONUTTO – MY FATHERS KISSES
MIGLIOR WEDDING VIDEO: DANIELE DONATI – TO ROME WITH LOVE
MIGLIOR SPOT: ANDREA CASADIO – ENI RACING RITRATTI DI PASSIONE
MIGLIOR VIDEO VIRALE: ANDREA PANCIROLI – QUANDO INCONTRI LA BADANTE
MIGLIOR TRAVEL VIDEO: SEBASTIAN CORRADI – THAI AWAKENING
MIGLIOR MUSIC VIDEO: REBI RIVALE – L’UOMO NERO
MIGLIOR SPORT VIDEO: JURI PALMA – CONCRETE JUNGLE
MIGLIOR ACTION VIDEO: MATTEO ZANVETTOR – VALDURNA ICE DIVING
MIGLIOR VLOG: MIRKO RISPOLI – HOME FESTIVAL 2017
MIGLIOR WEB SERIES: ALESSANDRO LOVECCHIO – 13
MIGLIOR VIDEO ISTITUZIONALE: DIRK MEISTER – ALESSANDRO PAGLIA
MIGLIOR ANIMATED GRAPHIC VIDEO: HERMES MANGIALARDO – ONE DAY IN JULY

Inoltre altri tre premi sono stati assegnati dalla redazione della importante rivista Tutto Digitale e verranno resi pubblici nel prossimo numero del magazine.

I complimenti da parte della Iulm, del pubblico, dei videomaker, degli speakers, degli espositori e della aziende che hanno partecipato sono stati davvero tanti:
“idea innovativa e vincente”, “format unico”, “organizzazione perfetta”, “livello altissimo di relatori agli speech e ai workshop”, “un importante punto di riferimento per i videomaker e per la formazione”, “un evento unico per capire le esigenze delle aziende nei confronti della comunicazione video e per fare il punto sul mondo social e dei nuovi linguaggi”, “importante manifestazione che ha saputo coniugare formazione, informazione e networking”.

Un successo che arriva dopo diversi mesi di lavoro e, oggi, viene riconosciuto universalmente come un importante passo verso un evento che diventerà sempre più un punto di riferimento per il futuro del video, della comunicazione, del marketing, dei social network e dei nuovi linguaggi.

La seconda edizione è in preparazione e già dal 1 aprile prossimo apriranno le iscrizioni per i videomaker al concorso video.

www.videomakeroftheyear.com


«   IPA acquisisce Photofoyer, nasce...  Punk for Business ha curato e...»

GLI OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE