09 ottobre 2017

Videomakers.net partner di Videomaker of the Year

Categoria: Comunicazione online, siti e concorsi web, Sponsorship, partnership, eventi e award

Videomakers.net, famoso portale italiano dedicato agli appassionati di video digitale e di tutto ciò che gli ruota intorno, come la fotografia, l'editing audio, la grafica 2D/3D e il cinema in generale, diventa partner ufficiale del Festival dei Videomakers, Videomakeroftheyear.

Una collaborazione importante, dato che Videomakers.net è, oggi, un punto di riferimento del settore per tutti i professionisti e gli appassionati di attrezzature video ed editing, con decine di contenuti tecnici, notizie e recensioni sulle novità del settore foto/video.

Il forum del sito, integrato con l'applicazione Tapatalk, che consente agli utenti di fruire in modo agevole e veloce tramite smartphone o tablet, con notifiche push per risposte e messaggi, risulta il maggiore contenitore di informazioni attualmente presente nel settore del video digitale.

Grazie a questa parthership, tutti i videomakers italiani e stranieri potranno dialogare sul forum del portale e confrontarsi, prima, durante e dopo l'evento, su diverse tematiche riguardanti le attrezzature, i consigli degli esperti e trovare spunti per realizzare i loro video da inviare al festival.

Videomakeroftheyear è il primo e unico festival internazionale dedicato al vasto mondo del videomaking.

Il video oggi, sempre più strumento di comunicazione a più livelli, sta prepotentemente sostituendo in modo innovativo e unico molti linguaggi che fino ad oggi erano alla base dell'advertising.

E il videomaker, in modo autonomo, spesso senza regole cinematografiche ma con un proprio registro comunicativo, riesce a sfondare e ad arrivare ad un target giovane, e non solo, fruitore di contenuti veloci, realizzati spesso con strumenti professionali o semi professionali entry level. Il festival andrà a premiare proprio coloro che, professionalmente o amatorialmente, sono in grado di abbattere le barriere della comunicazione per raggiungere traguardi spesso inaspettati.

Saranno 15 le categorie entro le quali si potrà iscrivere il proprio video, che abbracciano tutte le tipologie di video oggi presenti sul mercato, per dare a tutti la possibilità di promuoversi e confrontarsi con chi ha fatto del video e della comunicazione il proprio mestiere.


«  McDonald’s sceglie Fox e Sky Media...  Digital marketing, big data e...»

GLI OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE