13 settembre 2017

Vogue Fashion’s Night Out for Milano

Categoria: Sponsorship, partnership, eventi e award

Si terrà domani 14 settembre la nona edizione di Vogue Fashion’s Night Out, organizzata da Vogue Italia, con il patrocinio del Comune di Milano. Quest’anno la manifestazione viene rinominata “Vogue for Milano” per sottolineare il legame con la città simbolo del made in Italy e portavoce nel mondo di quella italianità che è anche il macrotema del numero di settembre di Vogue Italia, diretto da Emanuele Farneti.

“Vogue for Milano” focalizza l’attenzione sulla cultura della moda e i suoi valori, creando un palinsesto editoriale di attività che include mostre, fashion talk experience, proiezioni cinematografiche, party e live performance musicali, per avvicinare ancora di più la città alla moda, alla fotografia, al cinema, alla musica e allo shopping a scopo benefico.

Un grande evento per tutti per gli appassionati del fashion, ma anche per chi vuole vivere la città sotto una luce diversa e vederla trasformata in un palcoscenico diffuso. Vogue Fashion’s Night Out mantiene quindi il suo approccio democratico, avvicinando tutto ciò che ruota intorno al mondo della moda al grande pubblico, così come la sua vocazione benefica. I brand aderenti dell’evento, infatti, realizzano oggetti in edizione limitata, il cui ricavato sarà devoluto a una charity identificata dal Comune di Milano con Vogue Italia. Quest’anno i proventi saranno destinati a un progetto di riqualificazione delle periferie della città, in particolare alla realizzazione della copertura della pedana del Mercato Comunale di Lorenteggio - progettata da Renzo Piano – che consentirà di ospitare spettacoli e attività sociali oltre che a utilizzare lo spazio anche nei periodi invernali.

All’iniziativa aderiranno centinaia di negozi, tutte le più importanti griffe e le più rappresentative boutique cittadine nelle zone del centro e del quadrilatero della moda, da via Montenapoleone a via Manzoni, da via della Spiga a corso Venezia, da Corso Vittorio Emanuele a Corso Genova, all'intero quartiere di Brera e Corso Como, Piazza Gae Aulenti e il quartiere di Porta Nuova. Un ruolo importante, come sempre, avranno le Associazioni dei Commercianti che ad ogni edizione si impegnano attivamente per la buona riuscita dell’evento.

«Un'edizione che rafforza il profondo legame tra Milano, la Moda e il mondo del Commercio facendo partecipe di questa festa tutta la città, i cittadini e visitatori». - Così l’Assessore al Commercio, Attività Produttive Moda e Design Cristina Tajani che aggiunge: «Un appuntamento significativo per il mondo della Moda e per i negozianti che aderiscono all’iniziativa che potranno contribuire alla riqualificazione del mercato comunale coperto di Lorenteggio, una realtà che è un vero e proprio punto di riferimento culturale, sociale e aggregativo per il quartiere. I fondi raccolti serviranno per la realizzazione di una copertura fissa esterna per ospitare eventi, concerti e iniziative che amplino la vocazione sociale del mercato, donando alla zona un’area polifunzionale».

«Non più solo un grande momento di festa e di shopping: “Vogue Fashion’s Night” quest’anno diventa “Vogue For Milano”, un nuovo format, un’intera giornata che, da mattina a notte fonda, permetterà a tutti gli appassionati di vivere da vicino lo spettacolo della moda. Momenti di incontro, feste, concerti, mostre e proiezioni: attraverso la fotografia, il video, le parole e la musica il mondo di Vogue prende vita, con un palinsesto ricco di eventi e aperto alla città» così Emanuele Farneti, direttore di Vogue Italia.

IL PALINSESTO DELLE ATTIVITA’:
MODA & CINEMA: La moda e il cinema sono due mondi fortemente connessi tra loro. I Fashion Film infatti rappresentano un vero e proprio strumento di comunicazione contemporaneo e aspirazionale. Vogue Italiaorganizza un doppio appuntamento a partire dalle ore 19.30. Il primo, in partnership con Fashion Film Festival Milano, “Through my Eyes episode 2- Women’s View”, è una raccolta di 5 fashion film diretti da 5 registe donne di nuova generazione nel panorama internazionale (Alexa Karolinski, Chantal Anderson, Leigh Johnson, Marie Schuller, Marta Di Francesco) e si terrà nel cortile di via Montenapoleone 23, nella Montenapoleone VIP Lounge, dove sarà presente anche CHANEL con la nuova fragranza GABRIELLE CHANEL. Il secondo appuntamento è in Montenapoleone 19, nel cortile dell’illy Café, dove sarà possibile vedere una selezione delle “best interviews” di Vogue Italia ad artisti e fotografi.
Lo scopo del progetto, riassunto in #FFFMilanoForWomen, è quello di valorizzare i talenti femminili attraverso il linguaggio video, volto a tradurre in immagini lo sguardo femminile sulla forza e la bellezza delle donne.
La nuova edizione di Fashion Film Festival Milano 2017, che sarà piena di sorprese, si terrà all’ Anteo Palazzo del Cinema dal 23 al 25 settembre. L'ingresso sarà aperto al pubblico e completamente gratuito.

MODA & FOTOGRAFIA: La fotografia è l’essenza di ciò che Vogue Italia registra da oltre 50 anni attraverso le immagini, le evoluzioni e le rivoluzioni del costume. In occasione di Vogue Fashion’s Night Out verrà allestita la mostra “The New Beautiful”, curata da Alessia Glaviano, Photo editor di Vogue Italia, si terrà in via Gesù 5, nel cortile di Palazzo Bagatti Valsecchi e racconterà le diverse declinazioni della bellezza femminile attraverso gli sguardi non stereotipati di quattro artiste contemporanee - Clara Giaminardi, Alexandra Von Fuerst, Justine Tjallinks e Romina Ressia – che, con il loro lavoro, indagano il concetto di femminilità.

MODA & TALK “THE ART OF INFLUENCING”: Una selezione di boutique del quadrilatero ospiteranno quest’anno una serie di talk sul tema “The Art of influencing” con personalità del mondo della moda e non solo. Tema portante dei talk sarà la capacità della fashion culture di ispirare altre culture visive e stabilire connessioni con altri linguaggi: dal cinema alla letteratura, dalla fotografia all’illustrazione. Si parlerà anche dell’evoluzione delle nuove generazioni nelle famiglie dei brand e delle maison di moda. L’obbiettivo è quello, non solo di promuovere la cultura del fashion, ma sviluppare anche riflessioni sullo stato attuale del mondo della moda, ispirare nuove idee e amplificare l’esperienza dei brand che li ospitano. Al Bar Meraviglia di San Pellegrino si discuterà invece di supporto al talento.

PROGRAMMA MODA & TALK “THE ART OF INFLUENCING”:
17.00 - 19.00
FENDI EXPERIENCE
via Montenapoleone 3

ORE 17.30
ALCANTARA
via Pietro Verri 8, angolo via San Pietro all’Orto
“Beyond Avant-garde”

ORE 18.00
KRIZIA
via della Spiga 23
“Fattore K – Sperimentazioni tra arte e moda”

ORE 18.30
MOSCHINO
via Sant’Andrea 25
“The Engagement”

ORE 19.00
ALBERTA FERRETTI
via Montenapoleone 18
“The Rainbow Week Experience”

ORE 19.30
SALVATORE FERRAGAMO
via Montenapoleone 3
“The Heritage”

ORE 20.00
BAR MERAVIGLIA SAN PELLEGRINO
via Vincenzo Capelli 2A
“A Talk with Salvatore Piccione”

MODA & MUSICA: Per la prima volta la musica diventa protagonista di Vogue Fashion’s Night Out. Dalle ore 21, sulla Terrazza di Duomo 21, si esibiranno dal vivo Omar Pedrini, Madison Beer e l’ex Voce degli Oasis, Liam Gallagher, per una speciale performance in vista della pubblicazione del suo primo album da solista, As You Were, in uscita il 6 ottobre. Le performance saranno proiettate su un maxischermo in Piazza del Duomo e saranno visibili gratuitamente al pubblico presente in Piazza. 

Per le performance musicali che si terranno presso la Terrazza di Duomo 21 a partire dalle ore 21 verranno messe in atto delle disposizioni di sicurezza richieste dalla prefettura.
A partire dalle ore 17.00, il numero massimo di accessi (n.ro 3) all’area transennata che verrà allestita presso piazza duomo sarà di 4.000 persone, gli accessi saranno segnalati con cartelli di entrata ed uscita ben visibili. Il numero delle persone non è superabile all’ingresso data la presenza di “conta ingressi” e porte metal-detector.
Sarà inoltre vietato introdurre all’interno dell’area transennata caschi, zaini, aste, bastoni, catene, bici, trolley, valigie, bicchieri e bottiglie in vetro, lattine, bombolette spray, bastoni per selfie, coltelli, siringhe, caschi, binocoli, fuochi d’artificio, armi, utensili (es. cacciaviti, martelli), materiale esplosivo, radio, cintura con grosse fibbie.
Saranno ammessi gli ombrelli e le bottiglie di plastica, purché siano prive del tappo.
Borse delle signore, eventuali borselli, marsupi per i signori che accederanno all’area transennata verranno perquisite agli ingressi.

PARTNER: Il coinvolgimento, consolidato negli anni, di partner noti a livello internazionale conferma il successo di questa iniziativa voluta da Vogue Italia.  Partner dell'edizione 2017 sono AUDI, MARTINI®, HUAWEI, NIVEA e QVC.
Anche in occasione della VFNO 2017 il marchio automobilistico AUDI mantiene alto il suo legame con la città di Milano e il mondo della moda. Le iniziative della VFNO 2017 si inseriscono, ancora una volta, nella più ampia collaborazione che da anni lega Audi e Vogue Italia con l’obiettivo di individuare e raccontare personalità uniche, ricche di sfaccettature, impossibili da etichettare, che sono a tutti gli effetti i nuovi protagonisti della contemporaneità.
Quest'anno, sempre nel segno dello stile e dell'eleganza, Audi sarà al centro della scena con Audi Q2 e gli #untaggablejourney. Sono racconti di viaggio per immagini e parole, a bordo della Audi Q2, protagonista assieme ad artisti, fotografi, dj e sound designer dalla personalità eclettica e dalla creatività multidisciplinare, che sfuggono a ogni classificazione e definizione.  Audi Q2 conferma così la sua vocazione di intercettare, anticipandole, le tendenze della società contemporanea. Per l’occasione, presso Banner Boutique in via Sant’Andrea 8/A, sarà possibile acquistare la T-shirt Special Edition, con l’illustrazione del brand Bad Deal sul tema #untaggablejourney, cui ricavato sarà devoluto in beneficenza.

MARTINI®, tra i brand più iconici del mondo, per il terzo anno consecutivo si conferma cocktail ufficiale della Vogue Fashion’s Night Out e per l’occasione promuoverà un progetto volto a celebrare la Terrazza MARTINI e i giovani talenti della fotografia. MARTINI darà l’opportunità a cinque fotografi italiani del canale PhotoVogue – Gioconda & August, Monia Merlo, David PD Hyde e Andrew Tarnawczyk - di interpretare i drink MARTINI dell’estate 2017, MARTINI Bianco e tonic, MARTINI Negroni Rubino, MARTINI Negroni Ambrato, MARTINI Rosato e tonic.
Gli scatti, realizzati presso la Terrazza MARTINI di piazza Diaz, saranno selezionati dalla redazione di Vogue Italia e diventeranno protagonisti della mostra fotografica che si terrà a Palazzo Morando, in via Sant’Andrea 6, durante la VFNO.
HUAWEI, leader mondiale nel mercato delle telecomunicazioni partecipa anche quest’anno alla celebre notte dello shopping con un’iniziativa davvero unica che coinvolge i due modelli di punta: HUAWEI P10 e HUAWEI P10 Plus. L’appuntamento è alle ore 19 presso Palazzo Bagatti Valsecchi (in Via Gesù 5) dove si terrà un mini trunk show con modelle con i look selezionati da Vogue Italia e dove tutti i curiosi e i visitatori potranno provare e scoprire le innovative tecnologie offerte dai nuovi HUAWEI P10 e HUAWEI P10 Plus, grazie ad una photo booth. Inoltre, un maxi-schermo presente in piazza del Duomo proietterà, a partire dalle ore 21, tutte le foto di backstage delle live performance, scattate con le fotocamere dei due device, realizzate in partnership con Leica, icona della fotografia professionale.

NIVEA, da sempre sinonimo di bellezza e amore per la pelle, quest’anno sposa i valori della Vogue Fashion Night Out per celebrare una delle sue icone: i deo NIVEA Invisible for Black and White.  Questa linea, infatti, ha da sempre nel suo DNA un legame intrinseco con il mondo della moda e, in occasione della Vogue Fashion Night Out, cambierà veste con un pack unico in edizione limitata. A vestire i nuovi deodoranti saranno i CO|TE, due stilisti italiani selezionati da NIVEA e Vogue Talents. Durante la serata, inoltre, NIVEA sarà presente a Palazzo Morando con un corner dedicato in cui verrà presentata la Limited Edition della linea NIVEA Invisible for Black and White e verranno esposti gli abiti dei CO|TE che l’hanno ispirata.

Si rinnova anche quest’anno la partnership con QVC, la piattaforma multimediale che unisce TV, digital, mobile e social media per un’esperienza di shopping più coinvolgente. QVC lancerà a Palazzo Morando la seconda edizione di QVC Next/The Fashion Edition, un programma creato da QVC in collaborazione con Vogue Talents con l’obiettivo di sostenere i giovani talenti del made in Italy offrendo l’opportunità concreta di avere un canale distributivo multimediale attraverso cui promuovere e vendere capsule collection create in esclusiva per QVC da Manuela Di Prima e Giuliana Mancinelli Bonafaccia. QVC sarà inoltre presente in zona Duomo con la fashion machine che permetterà ai partecipanti di vincere shopping card QVC, capi della collezione Via Po by Manuela di Prima, gioielli della capsule GMB by Giuliana Mancinelli Bonafaccia e tanti prodotti beauty di alcuni dei brand venduti su QVC.

Radio Ufficiale della Vogue Fashion’s Night Out for Milano sarà quest’anno Radio Monte Carlo. La raffinata selezione musicale, un’informazione attenta all’attualità italiana e internazionale e alle nuove tendenze, uno spiccato interesse per le passioni dei propri ascoltatori fanno di Radio Monte Carlo un must in fatto di lifestyle, arte, moda, celebrities, viaggi, cinema, sport.

CHARITY: Lo scorso anno i proventi sono stati devoluti al comune di Amatrice a seguito del terribile terremoto che ha colpito molti paesi del centro Italia. Negli anni precedenti i fondi raccolti sono andati a diverse attività benefiche sia locali che nazionali. A partire dalla piantumazione di alberi nel Comune di Milano e alla realizzazione e sistemazione del giardino pubblico del Villaggio Barona, all’Associazione Amici di Brera e dei Musei Milanesi, alla regione Emilia Romagna colpita dal terribile terremoto del 2012, al Comune di Finale per il ripristino del polo scolastico, al reparto pediatrico dell’ospedale di Carpi per l’acquisto di attrezzature e al Comune di Mirandola per la gestione di una nuova sezione della Scuola dell’infanzia Sergio Neri. E ancora, alla riqualificazione del campo sportivo, degli spogliatoi e dell’area  verde annessa al quartiere Quarto Oggiaro a Milano, al progetto del Comune di Milano per l’inserimento nel mondo del lavoro di ragazzi in difficoltà, “Milano Ti Forma Fleming e San Giusto” e a “Differenza Donna”, l’Associazione che  si rivolge alle donne oggetto di violenza e in condizione di disagio e ai loro figli minori, all’Istituto Monzino per contribuire alla ricerca sulle malattie cardiovascolari e all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze.
Attraverso il sito http://www.vogue.it/vfno2017 i punti vendita possono confermare la loro adesione per entrare a far parte ufficialmente del circuito dell’evento. Il sito sarà poi costantemente aggiornato con le novità dell’edizione 2017.

Hashtag ufficiale della manifestazione sarà #VFNO2017.

La Vogue Fashion’s Night sbarca a Venezia Il weekend del 16/17 settembre, al T Fondaco dei Tedeschi, department store del gruppo DFS, dove si terranno una serie di eventi legati alla cultura della moda e sviluppati in collaborazione con Vogue Italia. Gli ospiti dello store potranno partecipare a una serie di talks con personalità appartenenti al mondo della moda che racconteranno le nuove tendenze e daranno al pubblico qualificati consigli. Un’altra attività prevista per l’occasione sarà la possibilità di ricevere consigli di stile su misura da un personal shopper della redazione di Vogue Italia. Infine sarà presentata “Vogue Suggestions”, una selezione di capi di abbigliamento ed accessori selezionati da Vogue Italia nelle collezioni autunno – inverno di alcuni tra i prestigiosi brands in vendita al T Fondaco dei Tedeschi, creando così degli esclusivi total look, di grande impatto.

Per info www.vogue.it


«  illycaffè partecipa alla Vogue...  Zuiki lancia lo shop online»

GLI OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE