04 maggio 2016

“Start Up Day” a Roma per il “Myllennium Award 2016”

Categoria: Comunicazione online, siti e concorsi web

Dall’e-commerce al travel 2.0, dalla sharing economy al nuovo artigianato, dalla moda generazionale alla salute e benessere. Sono questi alcuni degli ambiti delle start up - ideate e progettate da under 30 - che saranno presentate in occasione dello “Start Up Day” giovedì 26 maggio al Tempio Adriano in piazza di Pietra a Roma, dalle ore 16 alle ore 20, primo appuntamento della seconda edizione del “Myllennium Award 2016”, concorso di idee organizzato dal Gruppo Barletta (è possibile mandare ancora il proprio progetto di start up fino al 15 maggio).

I
l contest, promosso in memoria del suo fondatore, Raffaele Barletta si rivolge ai Millennials, la cosiddetta Generazione Y, con l’obiettivo di valorizzare le eccellenze, in termini di creatività e innovazione, dei giovani nati tra gli anni Ottanta e i primi anni Duemila, e offre l’opportunità di sottoporre progetti in 6 diverse sezioni.

Gli ideatori delle startup avranno 5 minuti per presentare il loro progetto davanti alla giuria che selezionerà le 4 startup finaliste che prenderanno parte alla cerimonia conclusiva del 6 luglio che vedrà premiate due nuove imprese. A ognuno dei due progetti vincitori verrà assegnato:
• un premio per la fase di seed-money pari a 10.000 euro;
• un premio per la fase di execution rappresentato da un viaggio a Boston per la partecipazione al Boston Innovation Gateway, programma di accelerazione internazionale in cui i vincitori, con il supporto di coaches di comprovata esperienza, potranno entrare in contatto con best practices nei loro settori di interesse, visitare accelelatori, incubatori, aziende e acquisire nuove competenze, conoscenze, strumenti “to make innovation real”.
 
I giurati della sezione MyStartup sono Paolo Barberis, consigliere per l’Innovazione del Presidente del Consiglio dei Ministri, Riccardo Luna, direttore CheFuturo! e Digital Champion per il Governo italiano, Laura Mirabella, Managing Director uFirst, Riccardo Pozzoli, CEO The Blonde Salad-Chiara Ferragni, Luca La Mesa, CEO Publisoftweb.

Il programma della giornata è il seguente: alle ore 15.30 si aprirà l’accreditamento; dalle ore 16 si svolgerà la presentazione dei lavori (pitching) e alle 20.15 si terranno le conclusioni. I 4 progetti che saranno selezionati per la fase finale saranno resi pubblici il 15 giugno.

Le iscrizioni per questa sezione MyStartup del “Myllennium Award 2016” resteranno ancora aperte fino al 15 maggio. Le iscrizioni per le sezioni MyBook, MyReportage, MyJob, e MyFrame resteranno ancora aperte fino 31 maggio. Per la categoria MyCity invece si potranno inviare i progetti fino al 20 giugno.

Tutte le informazioni per la partecipazione sul sito http://myllenniumaward.org/ 


«  Alberto Marchetti comunica con...  WUOI? Più gusto in cucina?»

GLI OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE