Scheda operatore

RAI STORIA

PROFILO EMITTENTE
Il canale Rai Storia è uno dei cardini del progetto Rai Cultura. Un canale che, partendo da un’attenta e rigorosa analisi e interpretazione del nostro passato, intende parlare del presente, offrendo occasioni di riflessione e confronto, dispiegando strumenti e linguaggi che favoriscano una maggiore comprensione della complessità in cui viviamo oggi. Il canale è connotato da forti capacità editoriali, tecniche e operative che hanno permesso la specializzazione in produzione di contenuti di qualità e l’efficace utilizzo dell’insieme dei canali e delle piattaforme comunicative. Senza dimenticare la grande attenzione alle azioni intraprese per promuovere alleanze, acquisti, vendite e scambi di contenuti grazie alla visione strategica orientata all’internazionalità. Rai Storia si rivolge a coloro che vogliono riscoprire la nostra storia recente, alle generazioni di ieri e di oggi. È uno strumento per capire il passato e interpretare nel modo giusto il presente.

PALINSESTI
Ogni giorno una nuova storia. Quali riforme e assetti istituzionali saprà darsi l’Italia? Come affrontare le nuove emergenze sociali, le minacce
alla stabilità economica, la lotta alla criminalità organizzata? Quali idee, proposte, soluzioni? La linea editoriale di Rai Storia offre strumenti di analisi e interpretazione per rispondere a domande chiave per il futuro, attraverso programmi che mettono a confronto le esperienze documentate dalla Storia con le sfide della contemporaneità.

Il tempo e la storia
Torna il programma di approfondimento storico. Michela Ponzani, nuovo volto della trasmissione, è coadiuvata da un comitato scientifico di studiosi ed esperti, con il coinvolgimento di giovani ricercatori grazie a rapporti consolidati con università, archivi e istituti di ricerca. Un viaggio fra i secoli, i personaggi, le ragioni, i problemi, gli snodi della Storia. Dal lunedì al venerdì alle 20.45 dal 12 settembre.

Speciali – Italiani
Introdotta e commentata da Paolo Mieli, è una serie di documentari biografici sui grandi personaggi italiani del passato, con documenti tratti dagli archivi, interviste a storici, immagini dei luoghi simbolo della storia culturale del Paese. Profili inediti di grandi personalità per scoprirne scelte, pensiero e aspettative. In onda il martedì in prima serata dal 6 settembre.

Diario Civile
Appuntamento settimanale sui temi della giustizia, dei diritti, del rispetto delle leggi con la partecipazione del Procuratore Nazionale Antimafia Franco Roberti. Il programma racconta la lotta alla criminalità organizzata attraverso documentari d’autore, storie di uomini e donne impegnati a combattere le mafie, il ricordo del sacrificio di chi lotta in nome della legalità, i fatti e le iniziative giudiziarie e della società civile. In onda il mercoledì alle 21.30 dal 9 novembre.

a.C.d.C.
Con le presentazioni di Alessandro Barbero, continua il doppio appuntamento con la storia ‘non contemporanea’: documentari internazionali, ma anche produzioni interne per raccontare cosa è accaduto nel mondo prima del ‘900. In onda il giovedì alle 21.30 dal 1° settembre.

Cronache dal Medioevo
Cristoforo Gorno racconta uno dei periodi più affascinanti della storia: il Medioevo. Partendo da un fatto e un luogo scopriamo giornate e eventi memorabili della storia medievale. In onda il lunedì alle 21.30 a partire dal 19 settembre.

Italia: Viaggio nella Bellezza
Rai Storia in collaborazione con il MiBACT, ci porta alla scoperta di tesori inaccessibili, dimenticati, da restituire alla fruizione pubblica. Un viaggio nell’Italia dall’immenso patrimonio architettonico, storico e paesaggistico. In onda il lunedì alle 22.00 a partire dal 19 settembre.

Viva la Storia
Il programma dà voce ai ragazzi e alle loro domande e curiosità sulla Storia. Un nuovo viaggio alla scoperta della vita e delle abitudini delle varie epoche. Con la collaborazione di storici, antropologi, ricercatori, appassionati di rievocazioni e specialisti di ogni settore, il programma darà forma e vita a risposte precise e avvincenti. In onda il lunedì alle 21.30 dal 31ottobre.

La croce e la spada
Una nuova serie dedicata al racconto della storia e dell’arte dei Comuni medievali. I Santi protettori, gli assedi e le battaglie tra capitani di ventura ed eserciti stranieri. In onda il lunedì alle 21.30 dal 12 dicembre.

I discorsi che hanno cambiato la storia
Straordinaria raccolta delle parole più potenti ed efficaci che hanno segnato i momenti cruciali della storia passata e recente. In uno scenario virtuale, Aldo Cazzullo accompagna il pubblico in un viaggio attraverso i secoli e le varie epoche, avendo come bussola i grandi discorsi pubblici che hanno influenzato il corso degli eventi. In onda il martedì alle 21.30 a partire dall’8 novembre.

L’Italia della Repubblica
La serie in 20 puntate prodotta in occasione del 70° anniversario della nascita della Repubblica, introdotta da Paolo Mieli, con la partecipazione di Michele Astori e la consulenza storica di Giovanni Sabbatucci. Un viaggio che tocca i momenti salienti della nostra storia repubblicana: la politica e i suoi protagonisti, le ideologie e il contesto internazionale, l’economia e il mondo del lavoro, ma anche il ritratto di una società attraverso abitudini, atteggiamenti mentali, stile di vita. Oltre al racconto realizzato con filmati e interventi di storici e agli editoriali di Paolo Mieli, un incontro tra un giovane giornalista, Michele Astori, e un testimone del periodo preso in esame. In onda il venerdì alle 21.30 a partire dal 2 settembre.

Ti racconto la Storia
Ogni settimana finestre su luoghi, tempi e personaggi che ‘hanno fatto storia’. Il nostro inviato, il giovane storico Carlo Greppi, sulle tracce dei migliori storyteller locali, per ascoltare e raccontare storie sorprendenti. In onda il venerdì alle 21.30 a partire dall’11 novembre.     

Gianni Riotta incontra
Gianni Riotta incontra ospiti, storici, esperti, editorialisti e testimoni a confronto sui grandi temi ancora aperti del passato per captarne l’eco storica e riflettere sulle connessioni tra passato, presente e futuro. In onda il martedì alle 21.30 dal 21 febbraio 2017.

Indirizzi:

Via Ettore Romagnoli, 30
00137 Roma (RM)
email:
tel:

www.raistoria.rai.it


Anno di fondazione
2008

Management/staff
Direttore
Silvia Calandrelli
Vice Direttore
Giuseppe Giannotti


Modalità di ricezione
Digitale terrestre, canale 54
Satellite - Sky, canale 805
Satellite - TivùSat


Concessionaria di pubblicità
Rai Pubblicità
Tel. 011 74.41.111

Per informazioni contattare
Rai Cultura
Tel. 06 36.86.80.91

GLI OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE