31 gennaio 2017

iCorporate vara il nuovo assetto azionario e la riorganizzazione della struttura

Categoria: Aziende, carriere e indagini di mercato

iCorporate – società di consulenza specializzata in comunicazione corporate, finanziaria e gestione della reputazione integrata offline ed online, nata nel 2013 – annuncia, oggi, il nuovo assetto azionario e la relativa riorganizzazione della struttura.
 
Attraverso un’operazione di management buyout, infatti, una cordata guidata da Francesco Foscari, già Presidente Esecutivo della Società, e da due imprenditori e professionisti di lunga tradizione nel campo della comunicazione – Andrea Gaudenzi e Paolo Guadagni, CEO di The Visual Agency – ha rilevato il 100% delle azioni di iCorporate da Gabriele Lucentini e dal Gruppo Doxa, fondatori e precedenti azionisti della Società.
 
Contestualmente all’operazione, Sergio Pisano - General Manager di iCorporate fin dal suo ingresso, nel febbraio 2014 – è stato nominatoAmministratore Delegato della società mentre Francesco Foscari mantiene la carica di Presidente Esecutivo.
 
Con questa riorganizzazione, iCorporate riafferma il proprio status indipendente nel mercato della consulenza di comunicazione, consolidando – inoltre - il suo posizionamento distintivo ed unico nel settore di promotrice attiva di strategie integrate di comunicazione corporate online ed offline.
 
“Con l’ingresso nella compagine azionaria di iCorporate la mia personale storia all’interno della Società si arricchisce di un nuovo, importante capitolo”, ha sottolineato Francesco Foscari. “Una trasformazione significativa rispetto al recente passato che, però, consentirà di definire con ancora più forza lo spirito innovativo della Società, supportandone il passaggio alla fase di maturità e valorizzandone appieno le peculiarità, il vero elemento chiave per guardare al futuro con slancio e motivazione”.
 
“Essere alla guida di iCorporate costituisce, per me, motivo di grande soddisfazione ed orgoglio e rappresenta, allo stesso tempo, una sfida estremamente stimolante”, ha commentato Sergio Pisano. “L’unicità di questa Società - relativamente giovane ma già ben riconosciuta ed apprezzata sul mercato - ci permetterà, infatti, di proseguire con grande vigore nel consolidamento di quella che è la sua filosofia caratterizzante, senza trascurare le grandi potenzialità di sviluppo che da questa derivano”.


«  A business Travel Man: nuova...  La iconiche righe multicolor Gallo...»

GLI OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE